Il weekend dei rossoblù in prestito: vince solo Despodov

serie a
© foto 12-07-2020 Calcio Serie A 2019/20, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari vs Lecce. Foto Gianluca Zuddas/CagliariNews24.com. Nella foto: Farias

Un occhio alle prestazioni dei giocatori rossoblù in prestito presso altre società: segna Farías ma perde lo Spezia, l’Olbia pareggia

Il Cagliari non si ferma alla rosa dei rossoblù per la Serie A: sono infatti dieci i giocatori che la società sarda ha girato in prestito in giro per l’Europa. Vediamo, allora, come sono andati i rossoblù in prestito.

SPEZIA – Sconfitta pesante per 4-1 in casa del Crotone per lo Spezia: i calabresi conquistano così la prima vittoria stagionale. I liguri trovano la rete del momentaneo 1-1 con Diego Farías al minuto numero 18: il brasiliano di proprietà del Cagliari trafigge Cordaz con un destro potente dopo aver recuperato un pallone nell’area avversaria. Solo panchina per Deiola, altro rossoblù in prestito.

OLBIA – Continua la striscia positiva dei bianchi dell’Olbia: quarta gara da imbattuti e un punto conquistato all’ultimo respiro al Bruno Nespoli per gli uomini di Max Canzi. Apre le marcature Ragatzu al terzo minuto; il Renate ribalta il match prima pareggiando sette minuti dopo con Kabashi e poi firmando il sorpasso con Galuppini al 60′. Quando tutto sembra perduto l’arbitro assegna un calcio di rigore per l’Olbia: dal dischetto si presenta ancora Ragatzu, che mette il sigillo sul 2-2 finale al 91′. Unico titolare dei giovani del Cagliari in prestito Ladinetti, mentre subentrano a gara in corso Lella, Marigosu e Biancu. Ancora out Gagliano, fuori per una tendinite.

PESCARA – Esce sconfitto da una sfida equilibrata il Pescara del rossoblù in prestito Damir Ceter. Partito titolare, l’attaccante non è riuscito a trovare la rete e gli abruzzesi hanno provato a reagire al’1-3 avversario, ma non sono riusciti ad andare oltre la seconda rete. I pescaresi, al momento, si trovano in diciottesima posizione nel campionato di Serie B.

LUDOGORETS – Continua a stupire, in Bulgaria, il Ludogorets: si allunga la serie di vittorie consecutive in campionato per la capolista, che vince per 1-0 contro il Cherno More grazie ad un gol di Keseru, tanto basta per portarsi a casa i tre punti. Titolare ancora Kiril Despodov, che ha giocato tutti i novanta minuti della sfida.

KAS EUPEN – Weekend di riposo per Senna Miangue e il suo Kas Eupen: dopo la vittoria di settimana scorsa per 1-0, la squadra del rossoblù in prestito non ha giocato e si prepara per il big match di mercoledì contro il Genk, secondo in classifica. Il Kas Eupen naviga in undicesima posizione nel campionato belga.