Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Ragatzu: «Cagliari? Non ho rimpianti. Il gol in A una grande emozione»

Pubblicato

su

Dopo la fine dell’esperienza a Cagliari e il ritorno all’Olbia, Daniele Ragatzu ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo momento calcistico

L’ex attaccante del Cagliari Daniele Ragatzu, ora in forze all’Olbia di Max Canzi in Serie C, si è raccontato ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com. Il centravanti sardo ha spiegato il perché della scelta di tornare in Gallura: «Olbia per me è una seconda casa, avevo già vissuto anni importanti in Gallura: volevo dare una mano alla squadra e volevo rimettermi in discussione. Era qui il posto giusto per farlo. Qui ho trovato un ambiente molto tranquillo, un bel gruppo nel quale mi sono ambientato subito. Siamo una bella squadra, c’è tanta qualità. La classifica attuale è bugiarda, possiamo migliorarla». 

ESPERIENZA A CAGLIARI – Daniele Ragatzu ha vestito la maglia rossoblù per la seconda volta nella stagione 2019/2020. Otto anni dopo l’ultima esperienza nel Capoluogo sardo: «È stata una grande soddisfazione tornare a Cagliari dopo 8 anni, ed è stato bellissimo trovare il gol in Serie A, una grande emozione. Ho dato il massimo, mi sono impegnato, poi però non si è trovato un accordo per proseguire: non ho però rimpianti. Ho dato il mio contributo quando sono stato chiamato in causa, rifarei tutto alla stessa maniera».

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!