Playoff Serie B, l’Hellas di Colombatto perde l’andata con il Cittadella

colombatto
© foto www.imagephotoagency.it

L’Hellas Verona di Santiago Colombatto sconfitto 2-0 nell’andata della finale dei playoff di Serie B contro il Cittadella

Non inizia nel migliore dei modi la finale playoff per l’Hellas Verona di Santiago Colombatto. La squadra scaligera è stata sconfitta per 2-0 dal Cittadella nel match d’andata. Ha deciso il match la doppietta di Diaw, in gol a inizio (6′) e fine gara (80′). Domenica al Bentegodi (ore 21:15) gli scaligeri sono chiamati alla rimonta per riconquistare la Serie A. Nel 4-3-3 di Aglietti, Colombatto è partito titolare da interno di centrocampo. Il giocatore di proprietà del Cagliari è rimasto in campo per 90′, rimediando anche un cartellino giallo.

CAGLIARI, TUTTI I GIOCATORI IN PRESTITO

LA STAGIONE DI COLOMBATTO – Dopo un buon avvio di stagione, Santiago Colombatto ha incontrato qualche difficoltà lungo la strada. Il centrocampista classe ’97 del Cagliari, in prestito all’Hellas Verona (con obbligo opzione di riscatto e contro riscatto), coltiva le speranze di arrivare in Serie A. L’argentino ha trovato più di una difficoltà lungo il campionato ma con l’Hellas insegue il sogno promozione. L’argentino, arrivato al terzo anno di fila in prestito in Serie B, non è riuscito a continuare la sua crescita dopo le buone stagioni di Trapani e Perugia. In questi playoff ha sempre giocato, partendo titolare soltanto nella semifinale di ritorno vinta contro il Pescara e oggi nell’andata della finale.