Verona-Cagliari, i precedenti: l’ultimo successo nel 2004

toni hellas verona cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Verso Hellas Verona-Cagliari, i precedenti: bilancio nettamente favorevole agli scaligeri. Dal primo incrocio negli anni ’50 a quello del 2018: la storia della sfida

Hellas Verona e Cagliari daranno il via alla ripresa del campionato sabato alle ore 21:45 allo stadio Bentegodi. Il match, valido per il recupero della 25ª giornata di Serie A, sarà il ventisettesimo incrocio di campionato in Veneto tra le due formazioni. Bilancio nettamente favorevole ai padroni di casa, che hanno vinto in 16 occasioni. Appena 3 le affermazioni isolane. Il primo incrocio risale alla stagione 1952/53, in Serie B: i padroni di casa di Lelovics si vendicarono del 6-0 rimediato all’andata superando per 3-1 la squadra di Allasio (di Pison il gol sardo). La prima vittoria rossoblu è datata maggio 1964: il Cagliari di Silvestri, prossimo alla prima storica promozione in Serie A, superò con un netto 0-3 il Verona grazie ad una doppietta di Riva ed alla rete di Greatti.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

Nel 1968/69 gli scaligeri ritrovarono la Serie A ed il Cagliari, punendolo tra le mura amiche per 3-0. Nel 1969/70, anno della cavalcata scudetto rossoblu, arrivò solo un pareggio: l’1-1 porta le firme di Domenghini (autorete) e Greatti. La seconda vittoria del Cagliari in casa del Verona arrivò nella Serie A ’71/72: l’autogol di Colombo indirizzò la sfida e la rete di Riva chiuse i conti. Da allora una striscia di dieci partite senza vittorie (equamente divisa tra sconfitte e pareggi). Nel 2003/04, in cadetteria, l’ultima affermazione isolana in Veneto contro l’Hellas: la squadra di Reja, lanciata verso la Serie A, riuscì a strappare i tre punti grazie alla rete di Esposito in pieno recupero (di Mazzola e Suazo i gol del momentaneo 1-1).

Le ultime tre partite al Bentegodi hanno portato soltanto sconfitte al Cagliari: nel 2013/14 le reti di Toni e Jankovic misero al sicuro i tre punti nonostante la rete di Conti all’89’. Stesso minuto in cui, la stagione seguente, Tachtsidis trovò il jolly dal limite regalando il successo in extremis al Verona. L’ultimo precedente, nel 2017/18, ha visto festeggiare ancora i padroni di casa grazie al rigore trasformato da Romulo nell’ultima parte di primo tempo.

I precedenti in numeri

Giocate: 26 | Vittorie: 3 | Pareggi: 7 | Sconfitte: 16
Gol Fatti: 23 | Gol Subiti: 42