Connettiti con noi

Calciomercato

Cagliari, via alla rifondazione: la lunga lista dei partenti

Pubblicato

su

Il Cagliari, dopo l’amara retrocessione in Serie B, dovrà procedere alla rifondazione della squadra. la lunga lista dei partenti

L’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, nella sezione dedicata al Cagliari fa il punto della situazione su chi, all’indomani della retrocessione, dirà addio alla maglia rossoblù. La società, si legge, vuole condurre la prossima sessione di calciomercato all’insegna del risparmio, intenzione che stride con gli stipendi elevati di due giocatori come Marko Rog e Razvan Marin che potrebbero rimanere in Sardegna solo a una condizione: con la drastica riduzione del loro compenso.

Verso un addio più certo Keita che, come si legge, con la discesa della squadra in Serie B, si libererà a fine giugno. Valigie pronte anche per i giocatori in prestito Dalbert, Strootman e Lovato che faranno ritorno alle loro basi e per Lykogiannis e Ceppitelli, per i quali la società sembra essere orientata a non proporre un rinnovo.

Da chiarire la posizione di Raoul Bellanova: il Cagliari, scrive il quotidiano, procederà al riscatto dell’esterno destro dal Bordeaux per poi magari decidere di “sacrificarlo” al fine di monetizzare.

Advertisement