Cagliari, fiducia rinnovata a Rastelli

© foto cagliarinews24.com

Il successo del Cagliari ha messo una pezza sul clima clima teso in casa rossoblù. Dopo attente valutazioni Giulini avrebbe rinnovato la fiducia a Rastelli

Il successo in rimonta sul Sassuolo ha permesso al Cagliari di chiudere il 2016 con 3 punti che lo hanno portato a quota 23, a più 13 dalla zona retrocessione. Nel corso della gara c’è stato più di un momento di tensione, emblematiche le reazioni di Dessena e Sau al momento delle rispettive sostituzioni. Nervi tesi in casa rossoblù: il ritiro non è evidentemente servito a risolvere i problemi interni. Problemi che non hanno impedito ai sardi di portare a casa tre punti importanti per la classifica e per la posizione di Massimo Rastelli, che nel dopo gara ha parlato anche dell’aria pesante nello spogliatoio rossoblù mostrandosi disponibile al chiarimento con capitano e vice capitano: «Dessena e Sau? Certe situazioni possono capitare. Chi ha la fascia al braccio però deve dare l’esempio, avremo modo di chiarire con serenità».
RASTELLI CONFERMATO – L’allenatore rossoblù, sulla graticola per le ultime deludenti uscite, sarebbe stato confermato. Influente  la vittoria di ieri, ma non fondamentale: secondo quanto riportato da Sky Sport, Giulini avrebbe valutato attentamente l’operato complessivo del tecnico al di là dell’importante vittoria di ieri, considerata un’ultima spiaggia. La classifica sorride, nonostante i tangibili malumori interni: fiducia rinnovata, con l’auspicio che a partire dal nuovo anno tutte le crepe interne siano saldate.

Articolo precedente
allenamentiCagliari, seduta mattutina: squadra divisa in due gruppi
Prossimo articolo
fariasCagliariNews’ Award: Farias il migliore contro il Sassuolo