Stadio provvisorio, ok della commissione: al via i lavori

stadio provvisorio
© foto CagliariNews24.com

C’è il sì della commissione di vigilanza: possono iniziare i lavori per la costruzione dello stadio provvisorio del Cagliari accanto al vecchio Sant’Elia

La Commissione di Vigilanza sui Pubblici Spettacoli ha dato il suo ok: possono partire i lavori che porteranno all’edificazione dello stadio provvisorio del Cagliari. L’area, che come noto è quella su cui sorgevano i parcheggi del settore distinti del Sant’Elia, è stata consegnata al Cagliari Calcio una decina di giorni fa e subito dopo la partita casalinga con il Chievo è stata recintata al fine di cominciare le opere di preparazione. Ora può davvero prendere il via il cantiere che ferverà fino al completamento dell’impianto da 16mila posti, del tutto simile a quello che fu Is Arenas, che ospiterà la squadra rossoblù per tre stagioni mentre si procederà alla demolizione del Sant’Elia e alla costruzione del nuovo stadio definitivo. L’obiettivo fissato dal club rossoblù è quello di concludere i lavori per lo stadio provvisorio in tempo per poter cominciare lì la prossima stagione sportiva.