Sardegna Arena, tutte le informazioni sullo stadio del Cagliari

sardegna arena cagliari serie a
© foto CagliariNews24.com

Sardegna Arena, tutte le informazioni utili: settori, capienza, struttura, biglietteria e come raggiungere l’impianto

Costruita in poco più di quattro mesi, la Sardegna Arena è lo stadio provvisorio del Cagliari Calcio. L’impianto, edificato tra il maggio ed il settembre 2017 nell’area adiacente il desueto stadio Sant’Elia, è a carattere temporaneo ed interamente realizzato in moduli prefabbricati. L’inaugurazione ufficiale è avvenuta il 10 settembre 2017 in occasione di Cagliari-Crotone 1-0.

Sardegna Arena: capienza e struttura

Le due curve del Sardegna Arena ed il settore distinti, utilizzati nell’ultimo decennio già nel Sant’Elia, sono raccordate tra loro a formare una struttura a forma di ferro di cavallo. La main stand, inizialmente un corpo indipendente, dal settembre 2018 è unita al resto delle gradinate da dei raccordi metallici.

Nonostante il carattere temporaneo, la vicinanza degli spalti al terreno di gioco (in erba naturale) permette una visuale ottimale. La struttura ha una capienza di 16416 posti a sedere, articolati in cinque settori: Tribuna Centrale coperta, Tribuna Distinti, Curva Nord, Curva Sud e settore ospiti.

Sardegna Arena: settori e mappa

La Sardegna Arena è suddivisa in cinque settori:

  • Tribuna centrale coperta (o Main Stand): 3272 posti
  • Tribuna scoperta est (o Tribuna Distinti): 4384 posti
  • Curva nord (dedicata alla tifoseria organizzata locale): 4404 posti
  • Curva sud: 3981 posti
  • Settore ospiti (entro la curva sud): 415 posti

    sardegna arena
    Sardegna Arena – Mappa dell’impianto

Sardegna Arena, informazioni genrali sull’impianto

  • Indirizzo: Via Raimondo Carta Raspi, 09126 Cagliari CA
  • Capienza: 16.233
  • Materiale del terreno: Erba naturale
  • Dimensione del terreno: 105 × 65 m
  • Indirizzo: via Raimondo Carta Raspi
  • Inizio lavori: 3 maggio 2017
  • Inaugurazione: 10 settembre 2017
  • Struttura: Pianta rettangolare in acciaio e prefabbricato
  • Copertura: Tribuna principale
  • Pista d’atletica: assente
  • Costo: 8.000.000 €
  • Ristrutturazione: 2018
  • Area dell’edificio: 22.500 m²
  • Area totale: 45.000 m²
  • Proprietario: Comune di Cagliari
  • Gestore: Cagliari Calcio
  • Progetto strutturale: Alessandro Gosti
  • Costruttore: Blue Shark srl

Sardegna Arena, dove acquistare i biglietti

I biglietti per assistere alle gare della Sardegna Arena sono acquistabili nelle ricevitorie abilitate distribuite sul territorio regionale, nei Cagliari 1920 Store della città e online sul circuito LisTicket (qui maggiori dettagli). Per quanto riguarda gli abbonamenti, è partita la campagna di vendita per la stagione 2019/20: leggi tutte le informazioni.

Come raggiungere la Sardegna Arena e dove parcheggiare

  • MEZZI PUBBLICI: Da ottobre 2019 sono state introdotte delle tratte dedicate ai tifosi: CTM ha inserito una nuova tratta con partenza da piazza Matteotti e fermate in Piazza dei Centomila e Viale Diaz (prezzo di una normale corsa urbana); Arst ha inaugurato una linea Sassari-Oristano-Cagliari stadio ed una Nuoro-Lanusei-Cagliari stadio (andata e ritorno 18 euro se si percorre tutta la tratta, 13 se si sale alla fermata intermedia) ed infine Tour Baire parte da Capoterra un’ora e mezza prima di ogni partita (prezzo 3,80 andata e ritorno). Oltre alle novità, diverse linee di bus portano in prossimità dello stadio: linea PQ e PF fermata Poetto fronte via G. Rossi, da cui si prosegue a piedi lungo via Amerigo Vespucci dove è situata la Sardegna Arena; linea 6 e 11 fermata San Bartolomeo (parcheggi), continuando a piedi in via Amerigo Vespucci; linea 3 fermata Tramontana (campo Rossi) per poi effettuare una camminata lungo un pezzo di via Tramontana, svoltare e proseguire per tutta via Ingegner Tommaso Fiorelli ed imboccare via Amerigo Vespucci;
  • AUTO: Per chi proviene dal centro e nord della Sardegna l’itinerario più semplice è rappresentato dall’Asse Mediano di Scorrimento, imboccabile dalla s.s. 131. Le auto provenienti dalla parte orientale dell’isola possono costeggiare il Poetto e raggiungere facilmente i parcheggi dello stadio svoltando in prossimità del viale intitolato ai Campioni d’Italia 1969/1970. Dal centro città è invece consigliabile percorrere Viale Colombo e quindi Viale Salvatore Ferrara, giungendo al parcheggio “cuore” del vecchio Sant’Elia.