Rossoblù in prestito senza acuti: vince il Verona di Colombatto

© foto www.imagephotoagency.it

I risultati nel fine settimana dei giocatori del Cagliari in prestito

Fine settimana senza acuti per i giocatori del Cagliari in prestito nei vari campionati. Tra i rossoblù in prestito può sorridere Santiago Colombatto. Il suo Hellas Verona ha battuto 2-1 il Perugia, ancora privo di Han. Vince il Livorno, ma senza Giannetti. In Serie C, l’Olbia pareggia 0-0 con l’Arezzo.

Serie A

Alessandro Deiola (Parma): Resta in panchina a Bergamo contro l’Atalanta. D’Aversa prova a cambiare la partita mettendo dentro gli attaccanti a sua disposizione, ma il suo Parma perde 3-0.

Pro League (Belgio)

Senna Miangue (Standard Liegi):Il belga continua a non essere convocato.

Serie B

Santiago Colombatto (Hellas Verona): Prestazione sufficiente del centrocampista argentino, nonostante la solita ammonizione. È in campo per tutta la partita che regala agli scaligeri la vittoria e il -1 in classifica dal primo posto del Pescara. Sotto 1-0 per il gol dell’ex rossoblù Melchiorri, gli scaligeri hanno ribaltato il risultato grazie a Henderson e Di Carmine. In evidenza anche un altro ex Cagliari, il portiere Silvestri, che ha parato a Vido il rigore del possibile 2-2.

Kwang-Song Han (Perugia): Il nordcoreano è ancora out per infortunio, ma potrebbe tornare presto a disposizione di Nesta. Il suo Perugia ha perso 2-1 in casa del Verona.

Alessandro Capello (Padova): Entra nella ripresa al posto di Pulzetti, offre una buona prova, ma non riesce a sbloccare il match. Contro lo Spezia finisce 0-0.

Niccolò Giannetti (Livorno): Resta in panchina a guardare i suoi battere 1-0 l’Ascoli (gol di Raicevic).

Serie C

L’Olbia non va oltre lo 0-0 in casa contro l’Arezzo, nonostante le tante buone occasioni

Luca Crosta (Olbia): Ha perso il posto da titolare: anche ieri ha giocato Marson.

Jherson Vergara (Olbia): Resta in panchina.

Simone Pinna (Olbia): Titolare a destra con una più che prestazione più che convincente. Tra i migliori in campo.

Matteo Cotali (Olbia): Confermato titolare sull’out di sinistra. Prestazione sopra la sufficienza.

Mattia Pitzalis (Olbia): In panchina, aspettando l’esordio tra i pro.

Fabrizio Caligara (Olbia): L’infortunio lo tiene ancora fuori. Non ha ancora esordito con la maglia dell’Olbia.

Roberto Biancu (Olbia): Torna titolare, ma non brilla. Esce al 56′ lasciando spazio a Muroni.

Damir Ceter (Olbia): Confermato al centro dell’attacco. Ci prova in tutti i modi, ma non riesce a sbloccarla.

Daniele Ragatzu (Olbia): Idem come sopra, sbatte contro il muro di Pelagotti.

Articolo precedente
srna cagliariCagliari-Chievo, i post rossoblù sui social – FOTO
Prossimo articolo
Cagliari, Pavoletti è il miglior ariete d’Europa