Primavera, il possibile futuro dei giovani rossoblù

© foto CagliariNews24.com

La situazione attuale non sembra lasciare speranze per una ripresa del campionato Primavera 1 e in casa Cagliari si cominciano a fare ipotesi sul futuro di alcuni giovani rossoblù

Ci si aspettava di vedere alcuni giovani della Primavera del Cagliari in campo con la prima squadra durante queste ultime giornate di campionato, ma l’emergenza coronavirus ha bloccato il loro ingresso in Serie A. Come spiegato dal direttore generale Mario Passetti qualche giorno fa, date le difficoltà alle quali anche la prossima sessione di calciomercato andrà incontro, il Cagliari Calcio potrebbe pescare nuove forze per la stagione 2020/2021 dalla propria Primavera. Alcuni dei giovani talenti rossoblù hanno firmato il loro primo contratto da professionisti proprio durante quest’annata e potrebbero essere loro i principali rinforzi della squadra di mister Zenga. I nomi più caldi sono quelli del capitano Riccardo Ladinetti, i due difensori centrali Andrea CarboniSalvatore Boccia e il trequartista Federico Marigosu. Quattro ragazzi di talento che più volte hanno incanto il pubblico sardo con le loro prestazioni e che attendono il battesimo nel mondo dei big. Un altro rinforzo, oltre ai quattro sardi, potrebbe essere Nunzio Lella. Il calciatore, di proprietà del Club di Giulini, dopo aver concluso la sua esperienza in Primavera, è stato girato in prestito all’Olbia fino a giugno 2020 e, salvo nuovo prestito, potrebbe vestire la maglia della prima squadra.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM!