Olbia ancora nel segno di Ragatzu

ragatzu olbia cagliari
© foto CagliariNews24.com

Secondo successo consecutivo per l’Olbia. Ora i galluresi sono terzi in classifica nel girone A di Serie C

Continua a vincere l’Olbia di Bernardo Mereu. Ieri i bianchi hanno superato in trasferta il Pro Piacenza. Di Daniele Ragatzu la rete che ha aperto l’incontro al 13′ del primo tempo. Poi la pronta risposta dei padroni di casa con Barba, ma nella ripresa Ogunseye ha riportato avanti i galluresi, che hanno preso il largo nel recupero con Feola. Da segnalare la prima convocazione in Serie C di Nicholas Pennington. In origine squalificato fino al 31 ottobre 2017, il centrocampista scuola Cagliari è stato graziato in settimana dal presidente della Figc Carlo Tavecchio. Il classe ’98 ha assistito al successo dei bianchi dalla panchina insieme a Idrissi, Manca, Vasco Oliveira e Arras. Mereu ha invece schierato dal primo minuto gli ex rossoblù Aresti, Pinna, Dametto, Cotali, Muroni e Murgia, concedendo qualche minuto nella ripresa anche a Francesco Pisano. Ora l’Olbia è terzo in classifica nel girone A di Serie C con 13 punti. La formazione sarda è a una sola lunghezza dalla Robur Siena e a tre dalla capolista Livorno.

Vince anche l’Arzachena: smeraldini in zona playoff

Sorride anche l’Arzachena, impegnata come l’Olbia nel girone A di Serie C. Gli smeraldini hanno archiviato la pratica Monza solo nel finale di gara. Decisiva la rete realizzata a pochi minuti dal 90′ dal difensore Bonacquisti, che ha superato con un colpo di tacco l’estremo difensore lombardo Liverani. Titolari gli ex rossoblù Marco Ruzittu e Andrea Peana, solo panchina invece per il 21enne terzino scuola Cagliari Marco Russu. I biancoverdi, affacciatisi così in zona playoff, hanno finora conquistato 9 punti in classifica.

#ArzachenaMonza 1-0: rivediamo il gol della vittoria ✌?????

Un post condiviso da Arzachena CostaSmeralda Calcio (@arzachenacostasmeraldacalcio) in data:

Articolo precedente
barella cagliari cagliarinews' awardBarella, settimo sardo e ventesimo rossoblù in Nazionale
Prossimo articolo
Cagliari in campo ad Assemini. Lavoro in gruppo per van der Wiel