Maran: «Siamo fragili, dobbiamo ritrovare consapevolezza»

maran
© foto 10-01-2019 Asseminello, Calcio Serie A 2019/20, Conferenza stampa vigilia Cagliari vs Milan. Foto Gianluca Zuddas per CagliariNews24.com. Nella foto: Maran

Il Cagliari abbandona la Coppa Italia agli ottavi di finale: serata molto buia per i rossoblù in casa dell’Inter. Le parole di Rolando Maran

Quinta sconfitta consecutiva nella stagione del Cagliari, che dopo i ripetuti stop in campionato va in panne anche in Coppa Italia. L’Inter vince per quattro a uno ed elimina i rossoblù al termine di una gara iniziata malissimo e finita mestamente per i sardi. Questo il commento a fine gara dell’allenatore rossoblù Maran ai microfoni di Rai Sport: «Stiamo vivendo un momento particolare e inaspettato, siamo fragili. Dobbiamo pensare solo a domenica, a ripartire per metterci alle spalle questo periodo nero. Ci vuole compattezza, unità d’intenti per farci trovare pronti e forti. Ultimamente paghiamo caro gli episodi, oggi addirittura il loro gol è arrivato dopo pochissimi secondi. Ripartiamo dalla positività ritrovata in parte del secondo tempo. Dobbiamo migliorare alcuni aspetti fondamentali che ci hanno permesso di arrivare fino a qui, sono convinto che troverò già domani il gruppo pronto a cancellare questo momento. Forse le sconfitte ci hanno colpito nel nostro voler essere protagonisti, ci hanno tolto spregiudicatezza. Bisogna tornare a essere quelli di prima, aggredire le partite con maggiore consapevolezza. Spesso abbiamo regalato situazioni pericolose, dobbiamo crescere. Mercato? Sarei un pazzo a parlarne dopo una serata così, penso solo ad andare in campo: lavoriamo per tornare a sorridere».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy