Connettiti con noi

Editoriale

L’Atalanta non è più una sorpresa: programmazione, intuizione e Gasp al centro di tutto

Pubblicato

su

L’Atalanta elimina il Napoli e vola in finale di Coppa Italia contro la Juventus. Un piccolo traguardo per continuare a sognare, la rivincita di Gasperini

Conquistare i quarti di Champions è un’impresa. Raggiungere la seconda finale di Coppa Italia con Gasp in panchina, un anno dopo la doppia sfida contro il Psg in Europa, è programmazione. L’Atalanta ha smesso di essere una sorpresa da tempo, ora è lì a lottare un passo dietro le favorite per lo scudetto e a 90 minuti da un trofeo che manca dalla stagione ’62-’63.

LEGGI L’INTERO EDITORIALE SU CALCIONEWS24

Advertisement