Cagliari, un Dossena ancora insuperabile: ora la maglia azzurra non è un sogno - EDITORIALE - Cagliari News 24
Connettiti con noi

Editoriale

Cagliari, un Dossena ancora insuperabile: ora la maglia azzurra non è un sogno – EDITORIALE

Pubblicato

su

Cagliari, ennesima grande prova per Alberto Dossena all’Olimpico: ora la maglia azzurra non è un sogno

Tra le note positive della gara all’Olimpico tra Lazio e Cagliari c’è sicuramente Alberto Dossena. Ancora una volta il centrale difensivo rossoblù ha messo in campo una prestazione di altissimo livello, mettendo “la museruola” ad un attaccante di razza come Ciro Immobile (fresco di 200 gol con la maglia biancoceleste, non sicuramente l’ultimo arrivato).

Una crescita che continua ad essere esponenziale, in casa o in trasferta per lui non fa differenza, le sue prestazioni sono sempre di altissimo livello anche contro le famose “big”; vedasi la prestazione all’Allianz Stadium contro la Juventus e quella di ieri all’Olimpico di Roma, non certo due stadi semplici in cui giocare.

Dossena è arrivato al Cagliari nella passata stagione tra l’indifferenza generale, proveniva dall’Avellino (club di Serie C) e nessuno, o quasi, conosceva le sue caratteristiche e potenziale. Neanche l’allora tecnico rossoblù Liverani che, per tutto il girone d’andata, lo ha rilegato in panchina concedendo solo pochi scampoli di gara. La svolta per Dossena così come per il Cagliari è arrivata con l’approdo di Ranieri al comando. L’esperto tecnico, che nella sua carriera ha allenato parecchi campioni, ha immediatamente capito il suo enorme potenziale facendone subito un perno della difesa.

Dossena non si è mai tirato indietro e ha lavorato duramente per coltivare le sue potenzialità e così è stato: nella passata stagione, probabilmente, è stato il miglior difensore della Serie B contribuendo in maniera decisiva alla rimonta del Cagliari che ha raggiunto la Serie A vincendo i playoff all’ultimo secondo.

La Serie A poteva diventare un ostacolo enorme da sormontare per diversi giocatori che non avevano mai affrontato la categoria, ma non per Dossena. Testa bassa, umiltà e tanto lavoro che ad oggi lo portano ad essere uno dei migliori difensori italiani per rendimento in campo. E ciò cosa significa? Che la maglia azzurra della Nazionale italiana non è più un sogno, Spalletti lo segue e alla prossima tornata di convocazioni il nome di Alberto Dossena potrebbe rientrare nella lista dei prescelti.

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.