Connettiti con noi

News

Il weekend dei rossoblù in prestito: l’Olbia pareggia grazie a Biancu

Pubblicato

su

Un occhio alle prestazioni dei giocatori del Cagliari in prestito presso altre società: Biancu porta l’Olbia al pareggio

Il Cagliari non si ferma alla rosa dei rossoblù per la Serie A: sono infatti dieci i giocatori che la società sarda ha girato in prestito in giro per l’Europa. Vediamo, allora, come sono andati i rossoblù in prestito.

SPEZIA – Dopo la vittoria contro il Napoli, lo Spezia di Vincenzo Italiano si prepara per affrontare questa sera alle 20:45 la Sampdoria di Claudio Ranieri. Le aquile, di cui fanno parte i rossoblù Farias e Deiola, non devono fare affidamento solo alla fortuna che, certo, è sempre la benvenuta. Lo Spezia vuole ricominciare a essere la squadra neopromossa della primissima parte della stagione che la critica ha tanto acclamato. Per raggiungere questo scopo, la squadra di Vincenzo Italiano dovrà puntare su un gioco più concreto e si inizia a parlare della probabile formazione da far scendere in campo. In difesa ballottaggio tra Ferrer e Vignali; la coppia centrale dovrebbe essere formata da Erlic e Terzi mentre a Marchizza verrà affidata la fascia sinistra. In attacco, assieme all’inamovibile Nzola, Gyasi e Farias: il primo a destra, il secondo a sinistra.

OLBIA – Primo punto del 2021 per l’Olbia. Dopo la vittoria sul Lecco prima delle festività natalizie, ieri la squadra di Max Canzi ha pareggiato in casa del Novara grazie a una rete del rossoblù Biancu. I galluresi sembrano essersi finalmente ripresi da una prima parte di campionato piuttosto negativa e sono pronti a dare continuità a quella serie di risultati positivi iniziata con il pari di Como il 25 novembre.

PESCARA – Dopo la vittoria contro la Reggiana, il Pescara di Damir Ceter continua la pausa che si concluderà domenica 17 gennaio quando i ragazzi di mister Breda sfideranno la Cremonese. Oggi, la squadra abruzzese inizierà gli allenamenti in vista della ripresa delle ostilità.

KAS EUPEN – Facciamo un salto nella Pro League, la massima divisione del campionato belga. Il Kas Eupen, ieri, ha vinto in trasferta contro il Cercle Brugge (1-2), posizionandosi al quattordicesimo posto della classifica con 23 punti. Assente il rossoblù Senna Miangue che non gioca dal 6 gennaio. La squadra sarà nuovamente impegnata domani alle 20:45 nella sfida contro l’Oostende, nono a quota 28 punti.

LUDOGORETS – Pausa per la massima serie del campionato bulgaro e quindi anche per il Ludogorets. L’ultima partita risalente al 20 dicembre, ha visto la squadra del rossoblù Kiril Despodov trionfare in casa per 2-1 contro il Blotev Plovdiv. Si riparte il 13 febbraio contro il Petro-w. Con 39 punti il Ludogorets domina la Părva liga.

CLICCA QUI PER CONTENUTI VIDEO ESCLUSIVI SUL CAGLIARI!

 

Advertisement