Connettiti con noi

Rossoblu in prestito

Il weekend dei rossoblù in prestito: Ladinetti-gol, ma l’Olbia pareggia

Pubblicato

su

ladinetti cagliari

Un occhio alle prestazioni dei giocatori del Cagliari in prestito presso altre società: Spezia ammazza-grandi, il Pescara sprofonda

Il Cagliari non si ferma alla rosa dei rossoblù per la Serie A: sono infatti dieci i giocatori che la società sarda ha girato in prestito in giro per l’Europa. Vediamo, allora, come sono andati i rossoblù in prestito.

SPEZIA – Fermare la capolista non è impresa da tutti: lo Spezia di Vincenzo Italiano può annoverarsi tra le poche squadre a battere il Milan in questa stagione. In Liguria finisce 2-0 per i padroni di casa grazie alle reti di Maggiore e Bastoni che decidono il match. Solo panchina per il rossoblù in prestito Farias, che non ha trovato spazio nella vittoria. Con la vittoria i liguri si assicurano il tredicesimo posto in classifica.

PESCARA – Altra sconfitta per i Delfini del Pescara: in Abruzzo passa il Venezia per 2-0 con autogol di Sorensen e rete di Modolo. Damir Ceter è subentrato dalla panchina per cercare di dare una scossa alla gara, ma non è riuscito ad aiutare i suoi in un momento difficile. I pescaresi, al momento, si trovano in ultima posizione in classifica a pari punti (17) con la Virtus Entella.

OLBIA – Un pari che sa di occasione sprecata quello visto sabato tra Livorno e Olbia. I bianchi di Max Canzi, sotto 2-0 in trasferta al terzo minuto della ripresa, hanno ribaltato il match e al 73′ sono passati in vantaggio grazie al rigore trasformato da Riccardo Ladinetti. Ma al secondo minuto di recupero ecco la doccia fredda per i sardi, con il gol dei padroni di casa a fissare il risultato sul 3-3 finale. Tra i rossoblù in prestito in campo, oltre a Ladinetti, anche Roberto Biancu e Nunzio Lella (entrambi usciti nel secondo tempo). Solo panchina per Marigosu e Cabras.

KAS EUPEN – Il Kas Eupen di Senna Miangue si prepara al prossimo impegno di campionato: mercoledì alle 17 ci sarà la trasferta contro il Waasland-Beveren, fanalino di coda del campionato belga. Miangue e compagni navigano in quattordicesima posizione, a nove punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

LUDOGORETS – La capolista della Parva Liga, il Ludogorets di Kiril Despodov, tornerà in campo per il campionato stasera alle 15. I bulgari non si sono mai fermati e, nelle settimane di pausa del torneo, hanno organizzato diverse amichevoli per mantenere il ritmo di gara. Despodov si prepara dunque a tornare a splendere nel campionato della propria patria.

CLICCA QUI PER CONTENUTI VIDEO ESCLUSIVI SUL CAGLIARI!

Advertisement