Il doppio ex Pusceddu: «Cagliari favorito contro la Fiorentina»

© foto www.imagephotoagency.it

Il doppio ex Vittorio Pusceddu ha parlato del prossimo impegno della squadra di Rastelli contro la Fiorentina. «Ho un buon ricordo della mia esperienza a Firenze – ha dichiarato il 52enne di Buggerru a “Il Cagliari in diretta” su Radiolina però quando i viola giocano contro il Cagliari tifo per i rossoblù. Domenica il Cagliari parte favorito. La Fiorentina sta attraversando un periodo difficile, non mi stupirebbe un successo dei rossoblù».

 

MURRU IN CRESCITA – «Sono convinto che Murru arriverà in azzurro. Quest’anno ha riconquistato fiducia e continuità, sta dimostrando di essere un terzino di valore. È un grande talento, lo dico da diversi anni. Io spingevo tanto e spesso mi trovavo in difficoltà in fase difensiva. Mi piacciono i terzini che sanno abbinare le due fasi».

 

MARTIRADONNA – «Io ero un’ala sinistra, fu Martiradonna a spostarmi in difesa. Mario è stato uno dei migliori tecnici che abbia allenato nel settore giovanile del Cagliari. Ho un grande ricordo di Martiradonna, nel 1982 mi diede fiducia e convinse la società a tenermi nonostante qualche mio eccesso comportamentale».

 

SETTORE GIOVANILE – «Il calcio giovanile è in crisi. Fino a due anni fa ho allenato la Primavera rossoblù, già da allora squadre come Juventus e Inter avevano 6-7 stranieri in rosa. Purtroppo si punta tutto sulla fisicità, mettendo in secondo piano le qualità tecniche».

Articolo precedente
Cagliari-Fiorentina, si va verso il tutto esaurito
Prossimo articolo
Cagliari, Murru: «Ora sono pronto. La Nazionale? Un sogno da realizzare»