Cagliari-Virtus Bolzano 3-0: sintesi, tabellino e marcatori

Cagliari-Virtus Bolzano
© foto CagliariNews24.com

Cagliari-Virtus Bolzano: i rossoblù vincono per 3-0 la quarta amichevole del precampionato

Cagliari-Virtus Bolzano termina 3-0 a Pejo. La squadra di Rolando Maran, con qualche difficoltà in più rispetto alle scorse uscite, riesce a vincere anche la quarta amichevole del precampionato, la terza in Trentino. Nel primo tempo, i rossoblù non riescono a sbloccare il risultato, giocando ad un ritmo basso e senza creare realmente nessun pericolo. Nella ripresa Maran, come da programma, cambia la formazione e la coppia Pavoletti-Farias si rivela più prolifica: Pavoloso sblocca il match al 56′ con un bel piattone su assist del brasiliano; poi lo stesso Farias sigla una doppietta. Prima salta tutti – portiere compreso – e segna il 2-0 a porta vuota al 63′. Al 70′ raccoglie il cross basso di Pajac dalla sinistra, facendosi trovare pronto sul secondo palo per il tap in vincente e il definitivo 3-0.

*CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA*

Cagliari-Virtus Bolzano: cronaca, diretta e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Grazie a tre reti nella ripresa, il Cagliari vince anche l’amichevole contro la Virtus Bolzano. Pavoletti sblocca l’incontro sull’assist di Farias, poi è lo stesso brasiliano a siglare una doppietta. Nel finale, sfortunato Barella che colpisce il palo con un bellissimo tiro al volo.

45′ Triplice fischio! Il Cagliare batte 3-0 la Virtus Bolzano.

45′ Cross dalla sinistra di Pajac, la palla arriva a Barella sul secondo palo. Il tiro al volo è bello quanto sfortunato, con il pallone che sbatte sul palo.

43′ I rossoblù rischiano di ritrovarsi un po’ scoperti su una ripartenza della Virtus Bolzano, ma la squadra evita a tutti i costi di rischiare di subire gol.

40′ Doppia occasione per il Cagliari! Pavoletti si allarga troppo sulla verticalizzazione di Barella e trova Faragò dall’altra parte per il tiro, parato però dal portiere. Poi sulla respinta ci prova Farias, ma il brasiliano non cala il poker.

38′ Farias vicino alla tripletta, ma il diagonale del brasiliano è murato in angolo dalla difesa.

35′ Filtrante per Pavoletti, palla ancora troppo lunga.

35′ Lancio dalle retrovie per Pavoletti che non aggancia. Si sarebbe ritrovato a tu per tu col portiere.

34′ Cross basso di Pajac che non trova la deviazione vincente di nessun compagno in area. Sulla respinta al limite ci prova Faragò, palla fuori.

30′ Barella, tutto solo in area su invito di Pavoletti, colpisce il palo. L’arbitro fischia successivamente il fuorigioco dello stesso Barella.

25′ TRIS CAGLIARI! Cross basso dalla sinistra di Pajac, Pavoletti non ci arriva sul primo palo, mentre Farias è bravo a chiudere sul secondo: 3-0 e doppietta per il brasiliano.

21′ Torna in campo Faragò a causa di un problema muscolare per Caligara. Padoin si sposta a centrocampo, mentre Barella scala sulla trequarti.

19′ Sponda di Pavoletti per Farias, che prova a piazzare il tiro dal limite. Palla fuori e non di poco.

18′ RADDOPPIO CAGLIARI! Farias – partendo dalla destra – salta tutti, difesa, portiere e ancora difesa, poi il suo destro termina lentamente infondo alla rete: 2-0!

14′ Grande palla di Barella che libera Farias, il brasiliano punta il proprio uomo e si libera per un cross che però non trova nessuno in area di rigore. Sulla respinta della difesa Dessena tenta il tiro al volo senza fortuna.

13′ Cross basso di Pajac dalla sinistra, neutralizzato in scivolata dalla difesa.

11′ GOL CAGLIARI! La sblocca Leonardo Pavoletti! Il centravanti rossoblù, smarcato da Farias, si presenta davanti al portiere e segna l’1-0 con il piattone.

9′ Gran tiro dalla distanza di un giocatore della Virtus Bolzano, attento Rafael. Il brasiliano si distende e respinge.

9′ Padoin in difficoltà: il Talismano chiude la diagonale su un cross dalla trequarti opposta mandando il pallone in corner.

8′ Cross sporco che rischia di impensierire la difesa della Virtus Balzano. Il portiere allontana in difficoltà.

4′ Palla interessante in mezzo per Farias, non ci arriva il brasiliano.

1′ Inizia la ripresa. Primo possesso per la Virtus Bolzano.

Squadre in campo per il secondo tempo. Come previsto Maran ha cambiato tutti gli undici: Rafael, Padoin, Andreolli, Capuano, Pajac; Dessena, Colombatto, Barella; Caligara; Farias, Pavoletti. Oltre ai portieri Aresti e Daga, restano fuori Pisacane e Giannetti.

Nel secondo tempo scenderà in campo un altro Cagliari: Maran ha già pronta la formazione per la ripresa, mentre i primi undici sono rimasti in campo per un lavoro di parte atletica.

SINTESI PRIMO TEMPO – Succede poco e nulla nel primo tempo tra Cagliari e Virtus Bolzano. I rossoblù fanno la partita, impongono il proprio gioco, ma non sono riusciti ad alzare il rirmo per rendersi realmente pericolosi. Tanta imprecisione e troppi errori inchiodano il risultato sullo 0-0.

45′ Altro cross di Faragò, che non trova nessun compagno in area di rigore.

44′ Questa volta ci prova Deiola da fuori. Para ancora il portiere.

43′ Azione personale del numero 11 della Virtus Bolzano, che arrivato al limite dell’area del Cagliari calcia alto.

40′ Faragò questa volta si mette in proprio e calcia dalla distanza. Respinge con i pugni il portiere.

39′ Ci prova Ionita in semirovesciata su cross di Faragò. Palla ancora fuori dallo specchio.

38′ Sau spreca la palla-gol più nitida del primo tempo: dopo un errore in uscita del portiere, Pattolino controlla in area, salta in dribbling il difensore ma il suo tiro con lo specchio aperto termina alto.

36′ Sau libera Lykogiannis sulla fascia sinistra, il cross basso del greco è murato in angolo.

33′ Altro cross di Faragò: questa volta il traversone è impreciso per tutti e finisce in fallo laterale dalla parte opposta.

31′ Lykogiannis ci prova da posizione defilata sulla destra ma invitante per il suo sinistro, la difesa della Virtus Bolzano allontana sulla linea. Buona punizione del greco, che ha cercato il tiro-cross.

30′ Bella discesa di Faragò sulla destra, fermato fallosamente dai difensori del Bolzano.

29′ Cross di Cigarini dalla trequarti per il solito inserimento di Deiola sulla sinistra, ma il centrocampista sardo non arriva all’impatto col pallone.

28′ Sau si crea lo spazio per la conclusione da fuori, tiro murato dalla difesa.

27′ Punizione pericolosa dalla trequarti per la Virtus Bolzano. La difesa rossoblù si salva in angolo.

26′ Cross basso dalla destra di Faragò. Sau in area non controlla.

25′ Insiste il Cagliari: questa volta il pallone arriva a Deiola sul secondo palo. Il centrocampista controlla, ma da pochi passi calcia fuori.

24′ Il Cagliari tenta l’ennesima buona combinazione al limite dell’area avversaria, ma manca ancora precisione nell’ultimo passaggio.

21′ Bell’intervento difensivo di Faragò. Dal recupero nasce una ripartenza, Han – imbeccato da un lancio lungo – va via in velocità sulla fascia destra, ma una volta arrivato in area il suo tiro in diagonale è troppo debole. Para ancora il portiere del Bolzano.

20′ Il Cagliari fatica ad alzare il ritmo e di conseguenza a rendersi realmente pericoloso.

19′ Faragò da buona posizione per un cross, ma il traversone è troppo sul portiere.

18′ Ancora Ionita dalla distanza, tiro ancora fuori dallo specchio.

16′ Castro recupera palla sulla destra, dopo una combinazione con Sau, cerca il lancio in area per l’inserimento di un compagno, ma il portiere del Bolzano anticipa tutti.

11′ Cross dalla trequarti di Castro, dalla parte opposta arriva Ionita ma la sua girata è imprecisa. Palla alta.

10′ Il Cagliari fa la partita con ritmi ancora bassi.

7′ Ci prova Ionita dalla distanza: il destro del moldavo esce al lato del palo alla destra del portiere.

3′ Bella combinazione tra Sau e Han, ma il nordcoreano scivola al momento del tiro e il pallone finisce alto.

2′ Possesso iniziale infinito per il Cagliari. Dopo un lungo giro palla, Cigarini cerca Sau con un lancio. Nessun pericolo per il portiere della Virtus Bolzano.

1′ Si parte: primo possesso per il Cagliari, con Sau che batte il calcio d’inizio.

17.35: Squadre finalmente in campo. Il Cagliari giocherà anche oggi in maglia bianca.

17.15: Il Cagliari ha annunciato l’undici che scenderà in campo tra un quarto d’ora contro la Virtus Bolzano a Pejo. Davanti a Cragno c’è quella che potrebbe essere la difesa tipo (Srna non può ancora giocare a causa della squalifica). Castro torna a fare la mezzala, mentre Ionita ispira sulla trequarti la coppia Han-Sau.

Cagliari-Virtus Bolzano 3-0: tabellino, marcatori e formazione

MARCATORI: 11′ s.t. Pavoletti. 18′ s.t. e 25′ s.t. Farias.

CAGLIARI SECONDO TEMPO (4-3-1-2): Rafael; Padoin, Andreolli, Capuano, Pajac; Dessena, Colombatto, Barella; Caligara (21′ Faragò); Farias, Pavoletti. All. Rolando Maran.

CAGLIARI PRIMO TEMPO (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Romagna, Ceppitelli, Lykogiannīs; Deiola, Cigarini, Castro; Ioniță; Han, Sau. All. Rolando Maran.

Cagliari-Virtus Bolzano, il prepartita

Nuova amichevole in programma per i rossoblù di Rolando Maran. Alle 17.30 di oggi è in programma a Pejo, sede del ritiro dei sardi, Cagliari-Virtus Bolzano. Si tratta del terzo test per Pavoletti e compagni in Trentino, il quarto considerando anche il match di Artizo contro la Rappresentativa Barbagia (qui il programma completo delle amichevoli). La gara di oggi sarà uno step ulteriore per testare la condizione fisica dei rossoblù. La Virtus Bolzano è una formazione fresca di promozione nel campionato di Serie D, dopo aver chiuso la scorsa stagione al primo posto nel campionato di Eccellenza Regionale.

DOVE VEDERLA – Il match il Cagliari e la Virtus Bolzano sarà trasmesso in diretta streaming, sulla pagina Facebook del club rossoblù, a partire dalle 17.30.

Articolo precedente
canzi cagliari primaveraPrimavera, 23 i convocati per il raduno di domani
Prossimo articolo
maranMaran: «Gambe pesanti, le risposte però sono positive»