Cagliari, Birsa: «Finalmente sto bene, vogliamo fare qualcosa di importante»

birsa cagliari
© foto CagliariNews24.com

Dal ritiro di Pejo parla Valter Birsa: il giocatore del Cagliari spiega gli obiettivi stagionali, le novità tattiche e la voglia di dimostrare il suo valore

L’anno scorso Valter Birsa doveva garantire al Cagliari la qualità dietro le punte, ma al suo arrivo a gennaio un infortunio al braccio gli impedì di dare il contributo sperato. Oggi lo sloveno corre e suda a Pejo per farsi trovare pronto ai nastri di partenza della nuova stagione. Queste le sue parole al termine dell’allenamento odierno ai canali ufficiali del Cagliari Calcio: «Il fatto di partire da una buona condizione fisica, senza più l’infortunio ad ostacolarmi, è senz’altro qualcosa di positivo. Dopo i problemi della scorsa stagione mi sento un po’ in debito con tutti, voglio dimostrare quello che valgo. Stiamo preparando le gambe per il campionato. La concorrenza sulla trequarti fa piacere, siamo tutti stimolati a lavorare meglio».

Sugli obiettivi stagionali Birsa si esprime così: «Dobbiamo sempre cercare di dare qualcosa di più, a partire da ogni singolo allenamento. Ci prepariamo bene per la stagione, dobbiamo poi dimostrare sul campo tutta la nostra forza: vogliamo fare qualcosa di importante. Le prove tattiche? 4-3-1-2 o 3-5-2, non è una questione di numeri. Invece è importante assimilare i movimenti, capire come sistemarsi all’interno del sistema di gioco. Sicuramente il calcio di oggi è cambiato, è tutto più veloce, anche gli attaccanti sono chiamati a dare una mano in fase di contenimento».

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!