Connettiti con noi

News

Cagliari, a Bolzano a caccia della propria identità

Pubblicato

su

I rossoblù si recheranno a Bolzano a caccia di se stessi e dell’ennesima partita della svolta

Il Cagliari Sabato sfiderà il Sudtirol dell’ex Bisoli. I rossoblù arriveranno a Bolzano con varie problematiche a partire dalle probabili assenze di Mancosu e Pavoletti fino a quella certa di Goldaniga, come riportato dall’Ansa.

Tra le problematiche che accompagneranno il Cagliari c’è anche una situazione di classifica non del tutto idilliaca. Sono ben 9 le distanze dalla vette, 2 dal secondo posto, 3 dalla zona play-off ma anche 4 dalla zona play-out. L’obbiettivo promozione diretta non è ancora svanito, se Liverani riuscirà a rimettere in carreggiata, e trovare un identità alla squadra, i rossoblù potranno dunque eseguire un campionato in salita sperando in un secondo posto. L’obbiettivo sicuramente più realizzabile è quello di rientrare nelle prime 8 con un posto ai play-off. Liverani dovrà dunque sperare di arrivare ai play-off con la squadra più compatta possibile per sperare nella promozione.

L’altra problematica riguarda il regista. Il cambio all’intervallo di Makoumbou con Viola ha dimostrato che ci sono ancora grossi dubbi per il ruolo a centrocampo che potrebbe essere risolto con il cambio di ruolo di Marko Rog.

Davanti Liverani dovrebbe confermare Lapadula con Luvumbo e Falco a sostegno. Il tecnico potrebbe però anche optare nuovamente per un tridente senza una vera punta come già visto contro il Brescia.

Infine da riportare il grande supporto dimostrato dai tifosi sardi che hanno fatto sold-out nel settore ospiti dello stadio di Bolzano.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.