Zola: «Italia peggior avversario per la Spagna. Il mio erede? Insigne ha qualità simili alle mie»

© foto www.imagephotoagency.it

The Magic Box Gianfranco Zola è stato l’ultimo giocatore sardo a vestire la maglia della nazionale in un Europeo prima di Salvatore Sirigu, che ha esordito nella competizione contro l’Irlanda nell’ultima giornata del girone. L’ex giocatore e allenatore del Cagliari ha commentato ai microfoni di Sky proprio il cammino finora dell’Italia che domani alle 18 incontrerà la Spagna negli ottavi di finale. «Tatticamente sarà una partita complicata per la Spagna. Loro vorranno giocare il loro calcio, ma dall’altra parte trovano la squadra che più di tutte può creargli problemi. L’Italia è bravissima a giocare contro squadre che fanno la partita. Il mio erede? Insigne ha qualità simili a quelle che avevo io. E’ bravo, ha fatto una grande stagione. Potrebbe essere il giocatore che può spostare gli equilibri in certi momenti della partita».

Articolo precedente
Cagliari, il punto sul calciomercato
Prossimo articolo
Bonetto (ag. Barreca): «E’ felice di tornare al Toro, ma restare a Cagliari non sarebbe stato un problema»