TOP11 Centenario: chi è stato il miglior centrocampista di sinistra della storia del Cagliari?

top11 cagliari centenario
© foto CagliariNews24.com

Il nostro sondaggio per votare la miglior TOP11 dei 100 anni di storia del Cagliari Calcio: chi è stato il miglior centrocampista di sinistra rossoblù?

Dal 1920 al 2020. Cento anni di storia del Cagliari Calcio, che si appresta a festeggiare il traguardo a fine maggio. La nostra redazione ha scelto di far decidere a voi lettori la TOP11 del Centenario del club rossoblù. Proseguiamo il nostro sondaggio con i centrocampisti di sinistra. Chi è stato il migliore?

  • Francesco Rizzo: è stato il primo giocatore del Cagliari a segnare con la maglia della Nazionale, prima ancora di Gigi Riva, con una doppietta nel 6-1 sulla Bulgaria in amichevole. Ha vestito la maglia rossoblù dal 1962 al ’68, contribuendo alla prima storica promozione in Serie A. In totale ha firmato 33 gol in 171 partite.
  • Claudio Olinto de Carvalho Nené: il secondo giocatore più presente della storia del Cagliari in Serie A con 310 presenze (e 24 gol). Difficile darne una collocazione tattica precisa per questo sondaggio. Nasce come centravanti per trasformarsi poi in ala e mezzala. Per Sandro Ciotti, tatticamente, era persino più importante di Riva. Inutile sottolineare quando sia stato fondamentale per la conquista dello scudetto del ’70.
  • Pierpaolo Bisoli: non avrà avuto le stesse qualità tecniche degli altri centrocampisti del sondaggio, ma ha legato indelebilmente la sua carriera ai colori rossoblù. Arrivò nell’anno della Coppa Uefa e contribuì a scrivere pagine importanti della storia del club con 188 presenze, 5 gol e due gambe infortunate per la causa Cagliari.
  • Radja Nainggolan: a valorizzarlo in Sardegna fu proprio Bisoli da allenatore. Il Ninja a Cagliari è diventato un giocatore vero e dopo le avventure con Roma e Inter ha scelto di tornare a vestire i colori del suo primo amore. In rossoblù ha segnato 12 gol in 161 partite, 5 solo in questo campionato prima dell’interruzione.
  • Nicolò Barella: il prodotto più prezioso uscito negli ultimi anni dal settore giovanile del Cagliari. Ha bruciato le tappe, facendo passi da gigante, fino a conquistarsi la Nazionale e un posto da titolare anche in azzurro. Difficile poi per il club trattenerlo, ma è anche vero che con la sua cessione la società ha fatto un centrocampo nuovo di zecca. Impossibile non metterlo in questo sondaggio per la TOP11 del Centenario. Ha segnato 7 gol in 112 partite.

PUOI VOTARE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

💯 #TOP11CENTENARIO: Componiamo insieme a voi la miglior formazione di sempre della storia del #Cagliari↖ Chi è stato il…

Gepostet von CagliariNews24 am Freitag, 3. April 2020

 

  1. QUI IL SONDAGGIO PER IL PORTIERE
  2. QUI IL SONDAGGIO PER IL TERZINO DESTRO
  3. QUI IL SONDAGGIO PER I DIFENSORI CENTRALI
  4. QUI IL SONDAGGIO PER IL TERZINO SINISTRO
  5. QUI IL SONDAGGIO PER IL CENTROCAMPISTA CENTRALE
  6. QUI IL SONDAGGIO PER IL CENTROCAMPISTA DI DESTRA