Siena, Iachini: «Cagliari squadra compatta»

© foto www.imagephotoagency.it

Intervenuto a Sky Sport, Beppe Iachini, allenatore del Siena, commenta così il pareggio a reti bianche contro il Cagliari: «Pensiamo a preparare una gara per volta, noi dobbiamo essere noi stessi nel momento in cui scendiamo in campo. Oggi abbiamo trovato un Cagliari molto pericoloso nelle ripartenze, che ha ben chiuso gli spazi: non siamo riusciti a sbloccare la partita, ma comunque è un punto che dà continuità ai nostri risultati».

Iachini prosegue: «Il campo ha detto questo, ci abbiamo provato fino in fondo per fare gol, ma il Cagliari è stato molto compatto, si è difeso molto bene: in queste circostanze bisogna trovare soluzioni alternative per scardinare la difesa. Comunque, andiamo avanti: è un punto che fa morale, adesso ci prepariamo in vista della prossima partita».

L’analisi del tecnico: «Volevamo dare pressione al Genoa, volevamo fare i tre punti, ma non ci siamo riusciti: il calcio è fatto anche di episodi singoli, le partite vanne giocate e vissute. Abbiamo fatto la nostra gara, concedendo davvero poco: ha fatto la partita che doveva. Mercato? Sono andati tanti ragazzi che erano qui, abbiamo preso nuovi giovani e stiamo lavorando per essere una squadra: andremo a giocarci le partite come fatto fin qui, cercando di rosicchiare punti per la salvezza».

Articolo precedente
Siena 0-0 Cagliari, le pagelle dei rossoblù. Ekdal e Ibarbo tra i migliori, Thiago Ribeiro da rivedere
Prossimo articolo
Astori: «Tornare al Milan? Finisco la stagione qui, poi…»