Serie B, i risultati di giornata. Domani in campo Bari e Crotone

© foto www.imagephotoagency.it

Nessun diretto rivale del Cagliari è sceso in campo oggi nella 18a giornata di Serie B. In zona playoff salgono, però, Brescia e Pescara. Le rondinelle hanno vinto a Vicenza 2-1 grazie alla doppietta di Caracciolo, mentre gli abruzzesi hanno ritrovato la vittoria in casa contro la Virtus Entella. Decisive le reti di Memushaj e del capocannoniere del campionato Lapadula per il 2-0 finale.

 

Senza fine la crisi del Cesena che perde anche in casa della Pro Vercelli per 2-0. Una doppietta di Nenè consente allo Spezia di superare 2-1 il Latina al Picco. Vittoria casalinga anche per la Salernitana che supera 2-0 l’Ascoli.

 

L’Avellino vince in rimonta 3-2 sul Lanciano, dopo che gli ospiti si erano portati addirittura sul doppio vantaggio. Tavano e Castaldo nel finale hanno ribaltato il match in favore degli irpini. La Ternana, infine, serve il poker al Como di Festa: 4-0 con i gol di Falletti, Avenatti, Gondo e Palumbo.

 

Con l’1-1 di Livorno il Cagliari è tornato primo in classifica, ma domani il Crotone può riprendersela e allungare sulla squadra di Rastelli. I calabresi ospiteranno allo Scida il Modena di Crespo alle 20.30. Il Bari, alle 12.30, può accorciare sui rossoblù: in Puglia arriva il Perugia di Bisoli.

 

Chiude la giornata lunedì alle 20.30 la sorpresa delle ultime giornate, il Novara, nel monday night contro il Trapani.

 

Articolo precedente
Livorno, Mutti a Sky: «Pareggio giusto. Ci serve la vittoria, ma ci accontentiamo»
Prossimo articolo
Inter, allenamento mattutino dopo il successo di Udine