Sant’Elia, Zedda: «Variante urbanistica pronta per l’esame del Consiglio»

zedda
© foto www.cagliarinews24.com

Prosegue l’iter per il nuovo stadio del Cagliari e per l’impianto provvisorio: il sindaco Zedda ha firmato la delibera di approvazione definitiva della variante urbanistica, ora si attende il via libera del Consiglio Comunale per far partire i lavori

Massimo Zedda ha affidato a un messaggio sui social network la notizia di un nuovo passo avanti verso il nuovo stadio del Cagliari e l’impianto provvisorio che dovrà ospitare i rossoblù nella fase della costruzione. Queste le parole del sindaco del capoluogo: «Nuovo stadio, un altro passo avanti. Ho appena firmato la delibera di approvazione definitiva della variante urbanistica per il nuovo stadio. La discuteremo nelle prossime sedute in Consiglio comunale per dare il via libera anche alla costruzione dell’impianto provvisorio, quello che nel frattempo ospiterà le partite casalinghe del Cagliari Calcio». L’ok da parte dell’assemblea cittadina è atteso entro la fine di febbraio, se tutto andrà come nelle previsioni ai primi del mese prossimo potranno cominciare i lavori per sistemare l’area nella quale sorgerà lo stadio provvisorio. Come vi raccontammo in anteprima assoluta nell’aprile scorso, l’impianto temporaneo sorgerà sull’area che attualmente ospita i parcheggi del settore Distinti: qui verrà ricostruita la “main stand” dello stadio che sorse a Is Arenas, operazione che potrà prendere il via mentre il Cagliari continuerà a giocare dentro il Sant’Elia. A fine campionato saranno poi trasferite in loco le tribune tubolari che costituiscono le curve e i distinti.

Articolo precedente
bigliettiSampdoria-Cagliari, i precedenti: bilancio equilibrato
Prossimo articolo
giampaoloSampdoria, Giampaolo: «Contro il Cagliari sarà partita difficile»