Roma, Fazio: «Verona alle spalle, pensiamo a battere il Cagliari»

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo lo 0-0 in casa del Chievo la Roma si prepara a ripartire: nel mirino c’è Il Cagliari, prossimo avversario all’Olimpico. Le parole del difensore giallorosso Fazio

Un’occasione sprecata. Lo 0-0 con cui la Roma ha lasciato il Bentegodi dopo la partita contro il Chievo non potrebbe essere definita altrimenti. La squadra di Di Francesco ha trovato sulla sua strada, a dispetto dell’età, un Sorrentino insuperabile non riuscendo ad accorciare in classifica dopo il pareggio tra Juve ed Inter ed il mezzo passo falso (0-0) del Napoli contro la Fiorentina. Al termine del match Federico Fazio ha mostrato comunque ottimismo: «Noi dobbiamo pensare a noi stessi e non agli altri e puntare il pensiero alla prossima gara. Guardiamo avanti, ci sono ancora tanti punti in palio in campionato, dove a breve avremo anche lo scontro diretto con la Juve a Torino». Il difensore giallorosso ha subito spostato la mira sul Cagliari, prossimo avversario all’Olimpico senza soffermarsi sull’argomento Champions League: «Siamo molto contenti del girone, ore però pensiamo al campionato e anche alla Coppa Italia. Ripeto, l’importante ora è vincere con il Cagliari. La squadra ha voglia di lavorare», riporta il sito ufficiale della Roma.

 

Articolo precedente
sardegna arena cagliari-sampdoriaCagliari-Fiorentina, da domani in vendita i biglietti
Prossimo articolo
lopez cagliariIl Cagliari si prepara al tour de force