Verso Cagliari-Roma, Di Francesco pensa a due cambi

di francesco
© foto www.imagephotoagency.it

Pomeriggio sul campo per la Roma, ieri eliminata in semifinale di Champions League. Giallorossi focalizzati sulla sfida di domenica sera contro il Cagliari, Di Francesco pensa a qualche cambio

Roma già in campo all’indomani dell’eliminazione in semifinale di Champions League. La squadra di Di Francesco, che ieri sera all’Olimpico ha sfiorato l’impresa di annullare il pesante 5-2 dell’andata contro il Liverpool, si è ritrovata nel pomeriggio al centro sportivo “Fulvio Bernardini” per iniziare a preparare la sfida di Cagliari, in programma domenica alle 20:45. Come riporta forzaroma.info, la rosa è stata divisa in due gruppi: palestra e scarico per gli elementi impiegati ieri, seduta normale per il resto della squadra. Ancora lavoro individuale per Perotti, Strootman, Defrel e Karsdorp: le condizioni dei primi tre saranno valutate nei prossimi giorni, mentre il terzino olandese sta recuperando senza pressioni la rottura del legamento del ginocchio.

VERSO CAGLIARI – Nei prossimi giorni Di Francesco valuterà le condizioni dei suoi, ma per la sfida della Sardegna Arena l’ex tecnico del Sassuolo dovrebbe cambiare qualcosa rispetto alla gara di ieri: quasi sicuri del posto dal 1′ Bruno Peres nel ruolo di terzino destro e Gonalons in regia. In difesa, come il Cagliari, la Roma ha soltanto due centrali arruolabili: Di Francesco chiederà uno sforzo a Fazio e Manolas. Da valutare le condizioni di Perotti e Strootman, ma anche in caso di recupero entrambi dovrebbero essere risparmiati per arrivare al meglio alla sfida contro la Juventus. In avanti, nonostante le fatiche di Champions, Dzeko ed El Shaarawy godono di una forma brillante: difficile che il tecnico giallorosso rinunci ai due.

 

Articolo precedente
dagaItalia Under 18, nuova convocazione per Daga e Biancu
Prossimo articolo
miangue cagliariCagliari, allenamento personalizzato per Miangue, Pisacane e Romagna