Protocollo Figc: domani l’invio a Spadafora. Le misure

gravina serie a algoritmo
© foto www.imagephotoagency.it

Protocollo FIGC, domani l’invio del documento a Spadafora. Si studiano le misure adatte per la ripartenza della Serie A

Il Protocollo “linee guida per la ripresa del campionato” è pronto a essere inviato al Ministro Spadafora nella giornata di domani. La Lega di Serie A ha già girato la parte di sua competenza alla FIGC rispettando la tempistica che consentirà di spedire tutto domani al ministero dello Sport.

Come racconta La Gazzetta dello Sport, per le misure organizzative si è messo a punto un sistema dettagliato che prevede le trasferte con due pullman, un massimo di 300 persone di presenza nell’impianto con un margine di variabilità a seconda della grandezza della struttura e divieto di qualsiasi protesta in campo a distanza ravvicinata dall’arbitro. Dal punto di vista sanitario, invece, ci sarà una maggiore frequenza di test sierologici rispetto a quanto stabilisce l’attuale protocollo. Si sta lavorando per un dispositivo a risposta immediata, che potrebbe essere predisposto all’ingresso degli stadi.