Primavera, Canzi: «A marzo andremo al Viareggio, speriamo di arrivare in fondo»

© foto www.imagephotoagency.it

La Primavera di Max Canzi si è ben comportata nel derby di famiglia con la prima squadra di Massimo Rastelli. Il tecnico ha analizzato il cammino stagionale dei suoi ragazzi al termine della gara odierna ai microfoni del canale You Tube ufficiale del Cagliari: «Giocare con la prima squadra per noi è il massimo dell’impegno possibile. Abbiamo avuto ottime indicazioni, sia da Tetteh che da Popiela. In prospettiva sono innesti  molto importanti per noi, speriamo di poterli utilizzare presto. Pitzalis? Il direttore Beretta ha voluto vederlo con i grandi, siamo molto contenti. È un ragazzo del 2000, oggi ha fatto bene. Esiste solo un Cagliari che va dai primi calci alla squadra di Rastelli. Il torneo di Viareggio? Inizierà il 14 marzo, speriamo di arrivare in fondo. A Sanluri ormai siamo di casa, abbiamo giocato qua in campionato contro il Vicenza. I ragazzi a fine partita si sono fermati a ringraziare il pubblico, è molto bello avere l’opportunità di giocare davanti a tante persone».

Articolo precedente
Rastelli: «I ragazzi hanno interpretato nel modo giusto l’amichevole con la Primavera»
Prossimo articolo
Cagliari, Giulini: «Con Gazzi saremmo a posto, non è detto che parta Deiola. Stadio provvisorio? A Cagliari o Olbia»