Pisacane: «Senza quel rigore avremmo portato a casa dei punti» – VIDEO

© foto CagliariNews24.com

Fabio Pisacane è amareggiato al termine di Sampdoria-Cagliari: il difensore rossoblù analizza tutti i temi della gara del Ferraris

A presentarsi nella zona mista dello stadio di Marassi dopo SampdoriaCagliari è Fabio Pisacane, che analizza la gara partendo dall’episodio che ha cambiato il risultato: «Tutta la squadra ha fatto una partita di combattimento, se l’arbitro non avesse fischiato quel rigore avremmo portato qualche punto a casa. Ora però è inutile parlarne, sono convinto che prima o poi gli episodi gireranno a nostro favore. Non mi piace parlare degli episodi arbitrali e non sta a me farlo, ma ha vanificato tutto quello che avevamo fatto in settimana. Inutile piangersi addosso, da qui in avanti sono tutte finali e cercheremo di fare qualche punto già alla prossima. Quagliarella? Mi esalta marcare attaccanti di quel calibro, dispiace perché poi ha segnato nel modo più semplice possibile».

❌ #SampCagliari 1-0, Fabio #Pisacane dice la sua sulla sconfitta di Genova

Gepostet von CagliariNews24 am Sonntag, 24. Februar 2019

Prosegue Pisacane: «A Doratiotto prima del match ho detto di giocare come se si trattasse di una partita della Primavera, c’è tempo per metabolizzare il debutto. Ha saputo di dover giocare poco prima della gara e questo aiuta a superare l’emozione, si renderà conto a posteriori di aver esordito in una grande squadra come il Cagliari. Non mi piace parlare delle assenze, siamo una rosa di 25 giocatori e non sarebbe corretto nei confronti di chi sta giocando da qualche settimana e sta dando il suo contributo. Per chi gioca di meno è anche un banco di prova. La prima parte di partita abbiamo giocato da grande squadra, dobbiamo lottare per arrivare a raggiungere la salvezza»