Pavoletti dopo Cagliari-Spal: «Volevamo questa vittoria» – VIDEO

Leonardo Pavoletti, nuovamente in gol contro la Spal, ha parlato in mixed zone alla Sardegna Arena dopo aver regalato un’altra vittoria al Cagliari

Un altro gol da tre punti per Leonardo Pavoletti, che anche contro la Spal ha segnato di testa il decisivo 2-1. L’attaccante del Cagliari, che si è visto negare la doppietta da Banti, ha parlato nella mixed zone della Sardegna Arena ai nostri microfoni.

CAGLIARI-SPAL: LE PAGELLE

LE DICHIARAZIONI – «Siamo partiti bene, poi il pareggio ci ha fatto sbandare e perdere le misure. La Spal è una buonissima squadra, è una squadra viva e ci ha messo in difficoltà. Volevamo tanto questa vittoria per conquistare la salvezza perché tutte le squadre sotto stanno vincendo. Il decimo posto? Prima dobbiamo raggiungere la matematica salvezza. Sono sicuro che le squadre sotto faranno altri punti. Una volta ottenuta la salvezza proveremo anche a raggiungere la Fiorentina e altre formazioni. Il gol annullato? Stavo per esultare al tacco di Cacciatore, sul palo poi sono andato di testa e non ci ho visto nulla di male. Viviano si è lamentato perché l’ho preso. Nel momento in cui ho colpito il portiere non l’ho toccato, poi nello slancio è normale. Mi ha lasciato un po’ l’amaro in bocca. Sul gol sono stato fortunato perché la palla mi è passata lì davanti, sono stato pronto a metterla dentro. Fa piacere essere in competizione con grandi attaccanti come Belotti. Meglio che non ci sia per il nostro Cagliari, speriamo di fare punti perché ne abbiamo bisogno e vogliamo divertirci. Bisogna ancora correre, il campionato non è finito».

Video del nostro inviato alla Sardegna Arena Sergio Cadeddu