Connettiti con noi

News

Parma-Cagliari, le probabili formazioni

Pubblicato

su

parma-cagliari

Domani al Tardini il Cagliari di Di Francesco affronta il Parma di Liverani. Ecco le probabili scelte di formazione dei due allenatori

Domani alle 20:45 il fischio d’inizio di Parma-Cagliari, match valido per la 12esima giornata di Serie A. Al Tardini due squadre che vengono da fine settimana diversi: gli emiliani arrivano galvanizzati dal pari conquistato in casa del Milan – seppur il risultato sia giunto per una rete avversaria nei minuti di recupero, mentre i rossoblù devono mettersi alle spalle la cocente rimonta subita per mano dell’Inter.

CASA PARMALiverani dovrà fare a meno di Hans Nicolussi Caviglia, infortunatosi durante l’allenamento odierno, la quale assenza si somma a quelle già previste di Laurini e Grassi. Mihaila non riesce nel recupero in extremis al contrario di Kucka, regolamente convocato. Il suo rientro potrebbe spingere il tecnico dei gialloblù a cambiare modulo rispetto all’ultima uscita: Liverani riflette sulla possibilità di accantonare il tridente e puntare sullo slovacco a sostegno di Gervinho e Cornelius.

CASA CAGLIARIDi Francesco ritrova Pereiro ma deve ancora fare a meno di Godin e Ounas. Il tecnico rossoblù, in conferenza stampa, ha paventato l’ipotesi di cambiare un giocatore per reparto rispetto alla gara contro l’Inter. In difesa Klavan potrebbe rilevare Carboni, reduce da due buone prestazioni. A metà campo possibile staffetta tra Marin e Oliva, mentre in attacco Simeone è in vantaggio su Cerri e Pavoletti. Nandez scalpita ma al momento, complice la recente inattività dell’uruguagio, sembra più praticabile l’opzione Faragò terzino con Zappa alto.

Parma-Cagliari, le probabili formazioni della partita

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Osorio, Gagliolo; Cyprien, Hernani, Kurtic; Kucka; Gervinho, Cornelius.

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Oliva, Rog; Zappa, Joao Pedro, Sottil; Simeone.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

Advertisement