Padoin: «Stiamo lavorando bene. Ora l’Inter» – VIDEO

Pareggio a reti inviolate tra Cagliari e Sampdoria. Padoin: guarda avanti: «A Milano sarà una partita complicata»

Testa e cuore, così il Cagliari ha strappato un punto contro la Sampdoria, mantenendo la propria porta inviolata. Padrone della fascia sinistra rossoblù Simone Padoin, di nuovo titolare in difesa dopo la panchina di Parma. Al termine del match chiuso sullo 0-0, il tuttofare di Rolando Maran ha analizzato la prova dei suoi e lo 0-0 dalla zona mista della Sardegna Arena.

LE DICHIARAZIONI – «Abbiamo un po’di rammarico per il primo tempo – le parole di Padoin ai nostri microfoni in mixed zone – saremmo dovuti rientrare negli spogliatoi almeno con un gol di scarto. La Sampdoria ha grande qualità, sono usciti alla distanza e nel finale di partita ci hanno messo in difficoltà. Il rigore? È stato bravo Defrel a superare Andreolli con un guizzo. Per fortuna Cragno ha salvato il risultato. Tranne a Empoli le prestazioni sono sempre arrivate. A Parma abbiamo perso, ma non abbiamo sbagliato l’atteggiamento. La squadra sta lavorando bene, però ci manca qualche punto contro le dirette concorrenti. L’Inter? Sarà una partita complicata. Ora abbiamo due giorni per recuperare le energie».

Dichiarazioni raccolte dai nostri inviati Sergio Cadeddu e Roberto Carta

Articolo precedente
maranMaran: «Punto meritato, Cragno ci ha messo una pezza»
Prossimo articolo
sondaggio cagliarinews awardSONDAGGIO – Cagliari-Sampdoria 0-0, vota il miglior rossoblù