Monumenti Aperti, a Serdiana la mostra di maglie storiche del Cagliari (FOTOGALLERY)

© foto www.imagephotoagency.it

Bella affluenza di visitatori nel fine settimana per la mostra di maglie storiche del Cagliari allestita a Serdiana nella cornice di Monumenti Aperti. Fra ieri e oggi sono stati tantissimi gli appassionati e i semplici curiosi che hanno potuto fare una passeggiata fra una miriade di memorabilia rossoblù, dalle casacche antiche e recenti ai palloni e ai gadget del calcio che fu. A visitare l’esposizione fra i tifosi anche gloriosi ex come Beppe Tomasini, Renato Copparoni e Mario Brugnera.

La collezione di Simone Gallus è stata esposta, con la collaborazione delle amministrazioni locali e del Cagliari Club Serdiana 2, in modo tale da permettere un vero e proprio percorso della memoria: in bella mostra le maglie dell’epoca dello Scudetto, ma anche quelle degli albori del club e via via le più recenti fino ai giorni nostri. Non è mancata qualche chicca assoluta, come la giacca indossate dai rossoblù nella leggendaria tournée americana del 1967, quando il Cagliari partecipò al torneo statunitense come Chicago Mustangs.

 

Articolo precedente
Serie D, l’Olbia vince il derby con la Torres e sogna la Lega Pro
Prossimo articolo
Playoff Serie B, il Pescara ipoteca la finale: 2-0 al Novara