Matri: «A Cagliari ottimi anni, anche se non hanno un buon ricordo»

matri sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex rossoblù Alessandro Matri, oggi svincolato, torna sugli anni di Cagliari. L’attaccante sottolinea il rendimento di quelle stagioni prima della rottura con i tifosi

Alessandro Matri oggi osserva la pausa forzata del campionato da spettatore: dopo essersi svincolato dal Brescia a gennaio, l’attaccante si è brevemente allenato col Monza e ora riflette sul futuro. Il bivio è fra l’addio al calcio giocato e la ricerca di una nuova squadra. Ai microfoni di Tuttosport, Matri ripercorre la sua carriera e individua i suoi anni migliori: «Quelli di Cagliari e della Juventus. Purtroppo in Sardegna non hanno un buon ricordo di me proprio per il mio passaggio in bianconero. Con i tifosi juventini invece ho mantenuto un feeling stupendo negli anni».