LIVE – Pro Vercelli-Cagliari 1-2. I sardi chiudono primi e scrivono la storia

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari vince per 2-1 al “Piola” di Vercelli e chiude la Serie B da primo in classifica per la prima volta nella sua storia. Avvio frizzante con il vantaggio di Di Gennaro dopo appena 3′ e pareggio di Castiglia al 5′. La gara ha poi smentito le premesse sviluppandosi su ritmi lenti e compassati che hanno facilitato il compito difensivo della Pro Vercelli. Nella ripresa stesso copione ma nel finale Sau, in rovesciata, ha trovato il gol del definitivo vantaggio che consegna gli uomini di Rastelli alla storia del club rossoblù.

 

45’+4′ – Palla allontanata e Aureliano fischia. Finisce qui, Cagliari nella storia!

 

45’+4′ – Altra punizione insidiosa. Sul pallone ancora Mammarella

 

45’+2′ – Punizione per la pro Vercelli. Mammarella crossa ma Aureliano blocca tutto per un fallo a favore del Cagliari

 

45′ – Quattro minuti di recupero

 

45′ – Castiglia calcia da pochi metri ma il Rafael salva sulla linea! Sul contropiede Sau si presenta a tu per tu con Pigliacelli ma un difensore recupera

 

45′ – Ingenuità di Di gennaro, che cerca il dribbling sulla linea di fondo e regala un corner

 

42′ – Il Cagliari gestisce senza fretta e non fa complimenti quando c’è da allontanare la palla

 

41′ – Ultimo cambio Pro Vercelli: esce Budel, entra Sprocati

 

39′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL CAGLIARI! Palla in mezzo, Sau ha il tempo di stoppare e cercare la rovesciata e trova un gol spettacolare! Cagliari avanti a 5′ dalla fine

 

38′ – Prova con l’orgoglio il Cagliari, corner per i sardi: Di gennaro mette in mezzo, palla deviata e rimessa laterale per il Cagliari

 

37′ – Cagliari lento e prevedibile, la Pro Vercelli non ha problemi a difendersi e ripartire con convinzione

 

34′ – Va Mammarella con il sinistro, palla che si spegne di un soffio sul fondo

 

33′ – Punizione dai 30 metri per la Pro Vercelli. Barriera a quattro per il Cagliari, Budel sul pallone

 

29′ – Cross di Tello, deviazione e corner. Batte Di Gennaro, la situazione si risolve con una punizione per i padroni di casa

 

28′ – Da qualche minuto a questa parte gioca meglio la Pro Vercelli. Cagliari evanescente

 

26′ – Cambio Pro Vercelli: esce Marchi, entra Beretta

 

26′ – Ultimo cambio Cagliari: Murru fuori in barella, dentro Barreca

 

24′ – Gioco fermo: Murru a terra e sanitari in campo

 

20′ – Punizione interessante per il Cagliari: crossa Di Gennaro, nella mischia la palla arriva a Cerri che serve all’indietro Tello. Il colombiano cerca la botta dai 25 metri ma non trova la porta

 

20′ – Legati duro su Joao Pedro, primo giallo per la Pro Vercelli

 

18′ – Secondo cambio Cagliari: entra Cerri, esce Giannetti

 

17′ – Murru mette giù Mustacchio, giallo per il difensore

 

15′ – Il Cagliari prova ad uscire dopo qualche minuto di sofferenza

 

13′ – Va al tiro Budel, palla e deviata ed altro corner. Mammarella mette in mezzo ma la difesa mette in fallo laterale

 

13′ – Risponde la Pro: Mustacchio va via e calcia da posizione defilata, Rafael copre il primo palo e Pisacane mette in corner

 

12′ – Occasione per il Cagliari! Murru va via molto bene e crossa in area. Sau stacca bene ma manda alto di poco

 

11′ – Dentro Tello, fuori Fossati. Rastelli cerca maggiore dinamicità in mezzo al campo

 

10′ – L’azione si conclude con un nulla di fatto, pronto il primo cambio nel Cagliari

 

9′ – Murru mette in mezzo, Coly in anticipo mette in corner

 

8′ – Altro corner per la Pro Vercelli. Mammarella mette in mezzo, Rafael smanaccia e manda lontano dall’area

 

6′ – Joao Pdero cerca il lancio per Giannetti, anticipato da Pigliacelli

 

3′ – Secondo corner per la Pro Vercelli: Mammarella mette in mezzo, Marchi cerca la girata al volo ma non trova lo specchio

 

2′ – La Pro Vercelli tiene ancora il baricentro basso e lascia l’iniziativa al Cagliari

 

1′ – Riprende la gara del “Piola”, palla ai bianchi

 

INTERVALLO

 

45’+2′ – Finisce qui il primo tempo. Cagliari in vantaggio dopo 3′ con una gran punizione di Di Gennaro, pareggio dei padroni di casa due minuti dopo con un gol altrettanto spettacolare di Castiglia. Dopo un inizio con ben due reti, il match si è progressivamente arenato salvo qualche occasione da entrambe le parti.

 

45’+2′ – Deiola trattiene Marchi, ammonito

 

45′ – Saranno due i minuti di recupero

 

42′ – Ritmi bassi, il Cagliari non riesce ad affondare una difesa ben organizzata. La Pro si limita a fare densità nella propria metà campo e cercare il contropiede

 

38′ – Occasione Cagliari! Altra giocata di Joao Pedro, che va via e suggerisce in profondità per Giannetti. Il tiro del senese si perde sul fondo di poco. Pallone che stava per diventare un assist per Sau

 

37′ – Scontro aereo tra Marchi e Salamon. Ha la peggio il polacco, che rimane a terra per qualche secondo ma si rialza

 

35′ – Scambio Joao Pedro-Pisacane, con il terzino che si presenta a tu per tu con il portiere avversario ma calcia debole e centrale. Si salva Pigliacelli

 

33′ – Di Gennaro crossa in mezzo, la difesa allontana ma la palla finisce a murru. Dal limite il terzino sardo calcia di destro e manda alto

 

32′ – Joao Pedro cecra di scappare sulla sinistra, Coly lo mette giù. Punizione per i rossoblù

 

27′ – Sau va via ma Germano recupera e subisce fallo dall’attaccante sardo

 

25′ – Sau guadagna una rimessa laterale, sulla palla messa in mezzo la difesa allontana ma il Cagliari riprende possesso della sfera

 

23′ – Cambio Pro Vercelli: Problemi per Ardizzone, che è costretto ad uscire. Entra Emmanuello

 

22′ – Lancio millimetrico di Budel per Marchi. L’attaccante, da posizione defilata, scarica un destro che Rafael respinge

 

17′ – Va Salamon su appoggio di Joao Pedro, botta centrale che Pigliacelli blocca

 

17′ – Coly cerca l’anticipo su Giannetti ma lo stende. Altra punizione interessante oer i sardi. Sul pallone ancora Di Gennaro

 

14′ – Salamon cerca di sorprendere Pigliacelli dai 30 metri. Palla tra le braccia del portiere di casa

 

13′ – Sul corner stacca Scavone che manda alto

 

12′ – Punizione sulla sinistra per la Pro Vercelli: è uno schema, Castiglia serve Marchi che dal limite calcia, il tiro è deviato e la palla sfiora il palo dando l’illusione del gol. Corner

 

11′ – Il Cagliari prova a sfondare più sulla sinistra che sull’out opposto ma la Pro chiude bene

 

7′ – Ritmi bassi al Piola, ma le due squadre hanno già trovato un gol ciascuna

 

5′ – Pareggio della Pro Vercelli! Gran gol di Castiglia, che controlla e dal limite fa partire una conclusione che si insacca alle spalle di Rafael

 

3′ – GOOOOOOL DEL CAGLIARI! Punizione magistrale di Di gennaro che manda sotto l’incrocio di Pigliacelli!

 

2′ – Punizione dal limite per il Cagliari, posizione centrale

 

1′ – Inizia il match. Palla del Cagliari

 

Squadre in campo. Pro Vercelli in maglia bianca e pantaloncini neri, Cagliari in arancio

 

Le formazioni ufficiali:

 

PRO VERCELLI (4-3-1-2): Pigliacelli, Germano, Legati, Coly, Mammarella; Ardizzone (23′ Emmanuello), Budel (41′ st Sprocati), Scavone; Castiglia; Marchi (26′ st Beretta), Mustacchio.

A disp.: Melgrati, Berra, Rossi, Redolfi, Filippini, Malonga.

All.: Foscarini.

 

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Pisacane, Salamon, Capuano, Murru (26′ st Barreca); Deiola, Di Gennaro, Fossati (11′ st Tello); Joao Pedro; Sau, Giannetti (18′ st Cerri).

A disp.: Colombi, Cinelli, Krajnc, Farias, Balzano, Colombatto.

All.Rastelli.

 

Stadio: “Silvio Piola” di Vercelli, fischio d’inizio ore 20:30

Marcatori: 3′ pt Di Gennaro, 5′ pt Castiglia, 39′ st Sau

Ammoniti: Deiola, Murru, Legati

Espulsi: –

Arbitro: Aureliano di Bologna

 

 

 

 

Articolo precedente
FORMAZIONI UFFICIALI – Pro Vercelli-Cagliari, esordio per Rafael in rossoblù
Prossimo articolo
Pro Vercelli-Cagliari 1-2, il tabellino della sfida