Connettiti con noi

Editoriale

Juve Roma, la sfida infinita e gli ultimi incroci mancati. Per il momento

Pubblicato

su

Dzeko e Allegri, gli incroci mancati che scaldano la sfida tra Juve e  Roma allo Stadium. Pirlo, intanto, è a caccia della sesta vittoria consecutiva

Senza scomodare Turone, Nakata, Capello o Bonucci, la storia di Juventus Roma scorre da sempre parallela a quella del campionato di Serie A, intersecandola spesso nei momento decisivi per lo scudetto. Stasera bianconeri e giallorossi si giocano il terzo posto in classifica, ma nell’ultimo periodo si sono già sfidate fuori dal campo. Il caso Dzeko ha scaldato la piazza romana e le fantasie degli juventini, in un’estate rovente con la Vecchia Signora in pressing e il bosniaco prima scelta per l’attacco di Pirlo. Poi qualcosa si è interrotto, Paratici ha virato su altri nomi e alla fine ha scelto Morata, mentre l’attaccante è rimasto a Roma, ma meno convinto di altre volte. La situazione a Trigoria è precipitata recentemente, prima con lo strappo poi con l’aut aut di Fonseca e il bomber fuori rosa e di nuovo sul mercato, a gennaio la Juve non ci ha più ripensato mentre l’Inter si è chiamata fuori per un paio milioni.

LEGGI L’EDITORIALE COMPLETO SU CALCIONEWS24

Advertisement