Is Arenas, nè porte chiuse nè solo abbonati: il Cagliari vuole tutti i suoi tifosi

© foto www.imagephotoagency.it

Con i due vertici ancora in corso e la Lega che spinge affinchè la partita tra Cagliari e Inter si giochi a Trieste mostrandosi contraria alla soluzione “Manilo Scopigno” di Rieti, il Cagliari fa sapere e ribadisce agli inviati della Lega al vertice di essere disponibile a giocare solo in uno stadio “Is Arenas” che possa ospitare il suo pubblico sugli spalti. Nessuna richiesta avanzata per giocare nell’impianto quartese a porte chiuse o solo con gli abbonati. 

 

 

Articolo precedente
Gigi Riva, il “mito rossoblù” si racconta: «Non volevo venirci, poi 50 anni in Sardegna e ancora qua»
Prossimo articolo
Qui Catania: Capuano e Augustyn in gruppo, Almiron in differenziato