Inter, de Boer: «Abbiamo smesso di giocare dopo il nostro gol»

© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter fallisce un altro appuntamento a San Siro. Il tecnico nerazzurro Frank de Boer, al termine della partita persa dai suoi 2-1 contro il Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: «Nei primi 70 minuti non abbiamo avuto molti problemi in fase difensiva. Non abbiamo creato molte occasioni, ma abbiamo messo dentro tanti cross. Dobbiamo migliorare in queste situazioni la nostra presenza in area di rigore. Dopo il nostro gol ci siamo dimenticati di giocare e abbiamo perso tutti i duelli. Quando perdiamo palla è sempre difficile restare compatti. Gli osservatori? Fanno un buon lavoro, analizziamo tutto in settimana prima di una partita. È un problema mentale, dopo il nostro gol abbiamo smesso di giocare, mentre quando l’avversario deve pressare dovrebbe essere più facile perché ci sono più spazi per noi. La contestazione a Icardi? Questo non ci aiuta. Solitamente è un giocatore che resta molto calmo in queste situazioni, ma oggi non lo è stato e ha sbagliato il rigore».

Articolo precedente
Melchiorri a Sky: «Abbiamo sofferto, ma alla fine sono arrivati i tre punti»
Prossimo articolo
MIXED ZONE – Melchiorri: «Segnare a San Siro è fantastico»