Connettiti con noi

News

Il weekend dei rossoblù in prestito: cade lo Spezia, si aspetta l’Olbia

Pubblicato

su

Un occhio alle prestazioni dei giocatori del Cagliari in prestito presso altre società: lo Spezia di Farias crolla con l’Atalanta

Il Cagliari non si ferma alla rosa dei rossoblù per la Serie A: sono infatti dieci i giocatori che la società sarda ha girato in prestito in giro per l’Europa. Vediamo, allora, come sono andati i rossoblù in prestito.

SPEZIA – Lo Spezia del rossoblù Farias crolla in casa dell’Atalanta. Nel primo tempo i liguri dimostrano di non aver paura della Dea, anzi. Aggrediscono costantemente i giocatori di Gasperini che si rendono pericolosi soltanto in due occasioni. La miglior occasione per lo Spezia arriva sui piedi di Ricci al 33′ ma è pronta la risposta di Sportiello. Nel secondo tempo, i ruoli si invertono con i bergamaschi che scardinano la difesa avversaria, siglando tre reti con una vittoria che la riporta tra le prime quattro della classifica. Lo Spezia, invece, rimane a 26 punti a +6 sul Torino ma con ben tre gare in più rispetto ai granata. I liguri, nel prossimo turno di campionato, ospiteranno il Cagliari.

OLBIA – Dopo il trionfo della scorsa settimana contro la Pergolettese, l’Olbia di Max Canzi si prepara ad affrontare mercoledì alle 12:30 la Carrarese.

PESCARA – Il Pescara di Damir Ceter ha ormai smaltito la sconfitta contro la Spal che, in qualche modo, ha distrutto i sogni degli abruzzesi. C’è ancora tempo, però, per combattere: martedì all’Adriatico il Pescara sfida l’Ascoli in uno scontro decisivo in chiave salvezza. Il Delfino è penultimo in classifica con 23 punti, uno in meno rispetto ai bianconeri che sono terz’ultimi.

KAS EUPEN – Facciamo un salto nella Pro League, la massima divisione del campionato belga. Il Kas Eupen, sabato, non è riuscito a portare a casa la vittoria contro lo Standard Liegi, perdendo 0-1. Panchina per il rossoblù Senna Miangue

LUDOGORETS – Passiamo ora alla massima serie del campionato bulgaro e quindi anche al Ludogorets. La squadra di Kiril Despodov che domina la Părva liga scenderà in campo domani contro il Lokomotiv Plovdiv.