Ibarbo al Panathinaikos, si attende solo l’ufficialità

© foto www.imagephotoagency.it

La vicenda di mercato riguardante Victor Ibarbo è prossima alla sua conclusione: il calciatore giocherà con il Panathinaikos, manca ormai solo l’ufficialità. Dopo i sei mesi di prestito all’Atletico Nacional il colombiano, il cui cartellino è di proprietà del Cagliari, ha fatto ritorno in Europa e si appresta a conoscere il calcio greco dopo aver già calcato i campi italiani e inglesi.
Forte il pressing di Stramaccioni, tecnico del Panathinaikos, per un giocatore che l’allenatore ritiene ideale per il suo 4-3-3. Il club biancoverde sarà impegnato a cavallo fra luglio e agosto nel terzo turno di qualificazione della Europa League, e lo staff tecnico (di cui fa parte anche l’ex rossoblù Roberto Muzzi) ha spinto per accelerare la conclusione della trattativa in modo da poter disporre di Ibarbo già dalla preparazione estiva.

 

Nei giorni scorsi il direttore sportivo cagliaritano Capozucca aveva confermato la trattativa avanzata, successivamente l’agente di Ibarbo si è recato ad Atene per discutere i dettagli del contratto col club biancoverde. Ormai è solo questione di tempo per l’annuncio del trasferimento, ancora in prestito: l’ufficialità è attesa per gli inizi della prossima settimana.

Articolo precedente
Cagliari, scelto il pullman che accompagnerà i rossoblù
Prossimo articolo
Euro2016, Svizzera-Polonia: Salamon parte ancora dalla panchina