Cagliari-Empoli, Iachini: «Capezzi non ancora out, Zajc un’arma in più»

© foto www.imagephotoagency.it

La conferenza stampa di Iachini alla vigilia di Cagliari-Empoli: «Capezzi non è ancora out, valuto Ucan. Zajc lo considero un titolare»

In tarda mattinata anche Beppe Iachini, leggermente in ritardo rispetto al collega Maran, ha presentato alla stampa Cagliari-Empoli. Quella di domani è una gara delicata per entrambe le compagini, il tecnico dei toscani ha spiegato approfonditamente le condizioni fisiche dei suoi uomini e seminato qualche indizio di formazione: «Abbiamo fatto dei test fisici per valutare la condizione, il lavoro è stato portato avanti nel migliore dei modi. I risultati ci dicono che la squadra sta bene, ci aspettavamo di arrivare alla ripresa del campionato con qualche acciacco in meno. Ci sono anche le squalifiche, ne prendiamo atto e guardiamo avanti, abbiamo altri due allenamenti a disposizione», le parole riportate da empolichannel.it.

CAGLIARI-EMPOLI, DIRETTA TV E STREAMING: DOVE VEDERLA

I SINGOLI – «Capezzi non è ancora out, vediamo come vanno questi due allenamenti. E’ una situazione su cui sto lavorando, c’è anche la carta Ucan ma devo pensarci. Dobbiamo verificare alcuni aspetti, giochiamo contro un avversario che schiera il trequartista e quindi dovremo valutare bene la situazione. Zajc? Lo considero un titolare, con me ha sempre giocato. Ha caratteristiche che gli permettono di essere un’arma in più per cambiare la squadra o la partita. Mi aspetto che abbia le potenzialità per essere un jolly, può fare il trequarti ma anche l’interno o l’attaccante. Ci stiamo lavorando. Rodriguez viene da un infortunio importante, si sta allenando con continuità ma la partita è certamente un’altra cosa. Ha margini di crescita, ipotizzarlo dall’inizio è difficile ma a gara in corso può darci una mano».