Giudice Sportivo, ecco le squalifiche: Farias e Joao Pedro saltano la trasferta di Como

© foto www.imagephotoagency.it

Come ampiamente previsto dalla giornata di ieri, il Cagliari dovrà fare a meno dei suoi fantasisti brasiliani per la gara in programma martedì sera in casa del Como. Poco fa infatti il giudice sportivo Battaglia ha reso noti i provvedimenti disciplinari relativi alla trentaseiesima giornata del campionato di Serie B, e due di queste riguardano proprio i rossoblù.
Sia Farias che Joao Pedro arrivavano al match di ieri contro il Brescia portandosi appresso il fardello della diffida, che combinata con i cartellini gialli ricevuti dai due giocatori ha portato entrambi alla squalifica per un turno. Farias è stato ammonito a seguito di un parapiglia scatenatosi dopo un rude fallo di Embalo su Fossati, mentre Joao Pedro ha pagato l’esuberante esultanza dopo il secondo gol personale.

 

Fra le carte in mano a mister Rastelli per sopperire all’assenza dei suoi trequartisti, caso già avvenuto a dicembre nella trasferta di Salerno, non c’è Barella che si trova proprio a Como ma non potrà prendere parte alla sfida da ex perché squalificato a sua volta. Restano in piedi dunque varie ipotesi su cui si scioglieranno i dubbi solo in prossimità della gara: le alternative sono un cambio di modulo, l’arretramento di uno degli attaccanti o – meno probabile – la chiamata di un ragazzo dalla Primavera.

Articolo precedente
Cagliari sempre più cooperativa del gol, Capuano si aggiunge alla lista
Prossimo articolo
Joao Pedro e Farias, la strana coppia rossoblù