Genoa e Cagliari, i precedenti con Orsato

© foto www.imagephotoagency.it

Sarà il signor Daniele Orsato della sezione arbitrale di Schio a dirigere Genoa-Cagliari, gara valida per la prima giornata di campionato. Il fischietto classe ’75 ha esordito in Serie A il 17 dicembre 2006 in Siena-Atalanta 1-1 e da allora ha collezionato oltre 150 direzioni in massima serie. Il 17 dicembre 2009 è diventato ufficialmente un arbitro internazionale: nel suo curriculum, finora, ci sono 11 direzioni in Champions League e 13 in Europa League.

 

La prima direzione in una gara del Genoa risale alla stagione di Serie B 2006/07, quando i rossoblù furono sconfitti dal Pescara all’Adriatico. La prima in una partita dei sardi, invece, è datata 2007/08: si tratta di Roma-Cagliari, gara in cui gli uomini di Sonetti – appena subentrato a Giampaolo – furono sconfitti per 2-0 grazie alla doppietta di Taddei.

 

I precedenti:

GENOA – Sono 20, ad oggi, gli incroci tra Orsato ed il Genoa tra Serie A e B. Il bottino dei liguri nelle gare arbitrate dal fischietto veneto è più che positivo: ben 8 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte. Ben 30 le reti segnate, 25 quelle subite.

 

CAGLIARI –Dodici, invece, i precedenti tra Orsato ed il Cagliari. A differenza dei rossoblù liguri, quelli sardi non possono sorridere. Ben 9 sconfitte, 1 pareggio e due sole vittorie: bottino misero per gli isolani nelle gare dirette dall’arbitro veneto. Le uniche due gioie arrivate, dal 2007 ad oggi, con il fischietto internazionale risalgono alle stagioni 2010/11 e e 2012/13. Alla prima stagione menzionata appartiene Cagliari-Bari, sfida vinta per 2-1 dai rossoblù di Donadoni grazie alla doppietta di Matri; nel 2012/13 la vittima fu la Fiorentina, piegata sempre per 2-1 in un Is Arenas deserto da un’altra doppietta, questa volta di Pinilla

Articolo precedente
Verso Cagliari-Roma, raggiunte già 8500 presenze
Prossimo articolo
Rossoblù in Nazionale: il Cile si affida a Isla, Nawalka chiama Salamon