Connettiti con noi

News

Genoa-Cagliari: le probabili formazioni

Pubblicato

su

Le possibili scelte dei tecnici di Cagliari e Genoa per la sfida di campionato di domani allo stadio Ferraris: Ballardini lancia Strootman

Nuova sfida per il Cagliari di Eusebio Di Francesco, chiamato a vincere lo scontro diretto per la lotta salvezza contro il Genoa di Davide Ballardini. I genovesi hanno ritrovato serenità dopo l’avvicendamento in panchina con l’esonero di Rolando Maran, portandosi fuori dalla zona rossa. I sardi hanno un punto in meno rispetto agli avversari di domani e non vincono una partita dal 7 novembre.

CASA GENOA – Ballardini ha recuperato in questi ultimi giorni Pellegrini e Destro. La squadra si è allenata bene, forte di un morale ritrovato viste le ultime prestazioni positive. Il nuovo arrivato in casa Genoa Strootman, dovrebbe partite dal primo minuto nel centrocampo disegnato dal tecnico di Ravenna, che in attacco si affida ancora alla coppia Shomurodov-Destro.

CASA CAGLIARI – Di Francesco ritrovare una pedina fondamentale a centrocampo come Nahitan Nandez, che rientra dalla squalifica. Il suo impiego fa scattare il ballottaggio in cabina di regia tra Oliva e Marin. Incerta anche la scelta della prima punta con i soliti Simeone e Pavoletti a giocarsi il posto da titolare. Anche in difesa ci sono nodi da sciogliere, specialmente su chi tra Walukiewicz e Ceppitelli affiancherà Diego Godin in mezzo alla retroguardia rossoblù.

Le probabili formazioni di Genoa-Cagliari

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito, Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Shomurodov.

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Godin, Lykogiannis; Nandez, Marin, Duncan; Nainggolan, Joao Pedro; Pavoletti.

CLICCA QUI PER CONTENUTI VIDEO ESCLUSIVI SUL CAGLIARI!

Advertisement