GdS – Tesoro Sant’Elia: il Cagliari ha pochi rivali in Europa

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari tra le big d’Europa: con 12 vittorie e un pareggio al Sant’Elia la squadra di Massimo Rastelli primeggia con i top club europei. La compagine sarda non perde in casa dal 17 maggio 2015, quando fu superata di misura dal Palermo. Folle la corsa casalinga del Cagliari, che sta frantumando molti primati.

 

Come evidenziato da La Gazzetta dello Sport, è stato prima demolito il record di sei vittorie di fila del 1953/54, poi è stato eguagliato quello delle otto vittorie consecutive del 1966/67. Ora è caccia ai tredici successi consecutivi della C 1960/61. Il gruppo costruito da Tommaso Giulini può scrivere un’altra pagina di storia, perché il Cagliari che vinse lo scudetto non perse mai in casa e così quella del 1997/98.

 

Nei tornei continentali solo Bayern Monaco e Sparta Rotterdam hanno una marcia superiore rispetto al Cagliari, avendo fatto sempre il pieno in casa. 

 

Articolo precedente
Cagliari, rebus centrocampo a quattro giorni dalla sfida di Latina
Prossimo articolo
Latina, Acosty in dubbio per la sfida con il Cagliari