DIRETTA/LIVE – 25^ giornata: Pescara-Cagliari 0-2. Sau regala una vittoria fondamentale ai sardi

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A, PESCARA 0-2 CAGLIARI: Una doppietta del bomber Marco Sau regala al Cagliari una vittoria fondamentale contro il Pescara in chiave salvezza. Tre punti importanti anche perchè fanno morale, perchè ottenuti in una settimana nera per il club sardo, settimana segnata dall’arresto di Massimo Cellino. Una vittoria fondamentale anche per sconfiggere il mal di trasferta che attanaglia i sardi: questa è la quarta vittoria ottenuta fuori dalla Sardegna. Gara avara di emozioni ma che i sardi sono bravi a portare a casa con cinismo, sfruttando le poche occasioni concesse da un Pescara che si difende in undici ma che lascia troppi spazi per le scorribande degli attaccanti sardi.

TABELLINO

Pescara 0-2 Cagliari

 

Pescara (4 – 1 – 2 – 1 – 2): Perin, Zanon, Bianchi Arce, Bocchetti, Modesto, Zauri, Blasi, D’Agostino, Weiss, Celik, Caraglio. A disposizione: Pelizzoli, Cascione, Capuano, Bjarnason, Abbruscato, Modesto, Vukusic, Caprari, Balzano. Allenatore: Cristiano Bergodi

 

Cagliari (4 – 1 – 2 – 1 – 2): Agazzi, Pisano, Rossettini, Ariaudo, Avelar, Casarini, Nainggolan, Ekdal, Cossu, Ibarbo, Sau. A disposizione: Avranov, Perico, Eriksson, Cabrera, Thiago Ribeiro, Pinilla, Nenè. Allenatore: Ivo Pulga-Diego Lopez

 

Arbitro: Gervasoni di Mantova. Assistenti: Di Fiore e Maggiani. Celi e Pasqua (assistenti di porta) Quarto uomo: Posado

Marcatori: Sau (C) 53′, 60′

Ammoniti: Zauri 22′(P), Zanon 31′ (P) Ekdal 50′ (C), Rizzo 65′ (P), Cabrera 72′ (C) Blasi 73′ (P)

Espulsi: Weiss 90′ (P)

 

 DIRETTA TESTUALE:

PER AGGIORNARE LA CRONACA LIVE, PREMI F5

 49′ Gervasoni fischia la fine! Vittoria importante per i sardi in chiave salvezza

47′ Azione confusa di Caraglio nell’area sarda ma è brava la difesa rossoblù a spazzare

45′ Gervasoni concede 4 minuti di recupero

45′ Cartellino rosso per Weiss che calcia da dietro il colombiano Ibarbo. Brutto gesto dello slovacco che si becca un rosso diretto

44′ Cagliari che lascia il pallino del gioco al Pescara. LA squadra di Pulga però difende bene e gestisce i due gol di vantaggio con tranquillità.

42′ Terzo cambio per i sardi: entra Eriksson al posto di Ekdal

41′ Casarini a terra per uno scontro con Caprari

40′ La punizione battuta da Weiss viene respinta dalla barriera e bloccata da Agazzi

39′ Fallo di Pisano su Caprari

38′ Pescara che non riesce ad alzare il ritmo.

36′ Esce l’autore della doppietta sarda, Marco Sau, al suo posto entra Nenè

35′ Pescara molto sterile dal punto di vista offensivo

30′ Secondo cambio per il Pescara: entra Vukusic esce Blasi

28′ Ammonito Blasi per un duro fallo su Ekdal

27′ Appena entrato viene ammonito Cabrera per un brutto fallo su Weiss

26′ Esordio con la maglia rossoblù per Matìas Cabrera. Il centrocampista uruguagio entra al posto di Cossu

25′ Il Pescara tenta una sortita offensiva con Caprari ma il suo tiro viene respinto da Avelar

20′ Intervento pericoloso di Rizzo. Giallo per lui.

18′ Primo cambio per il Pescara: entra Caprari al posto di Zanon

15′ Cross basso di Pisano. Sau stoppa in area e si gira. Tiro ad incrociare, Perin può solo toccare il pallone che finisce in rete. 

15′ GOOOOOOOOOOOOOOOL RADDOPPIO DEL CAGLIARI, ANCORA SAU

12′Pescara che prova a spingersi in avanti dopo aver subito il gol. Il Cagliari si chiude bene.

11′ Punizione battuta da Cossu e Perin devia in angolo con i pugni

10′ Fallo al limite sinistro dell’area di Zanon su Ibarbo

8′ Dorme la difesa del Pescara che sul cross di Cossu lascia libero il piccolo Sau che di testa mette la palla sul palo e poi in gol.

8′ GOOOOOOOOOOOOL CAGLIARI IN VANTAGGIO CON MARCO SAU

6′ Cagliari ancora in avanti con Cossu che si invola sulla fascia destra, crossa al centro ma Bocchetti è bravo in tuffo di testa a deviare il cross

5′ Primo ammonito per il Cagliari: Albin Ekdal ferma da dietro irregolarmente Celik

5′ Si rivede il Cagliari in avanti con Avelar che si avventa su una respinta della difesa del Pescara e dal limite dell’area lascia partire un bel rasoterra parato in tuffo da Perin

4′ D’Agostino non ce la fa: al suo posto entra l’islandese Bjarnason

3′ Gaetano D’Agostino a terra dopo un passaggio. Forse un problema muscolare per il centrocampista abruzzese

2′ Fallo di Zanon su Ekdal

1′  Si riparte: primo pallone toccato dal Pescara. Le due squadre sono tornate in campo con gli stessi schieramenti della prima frazione di gioco

 2° TEMPO

46′ Dopo un minuto di recupero Gervasoni manda negli spogliatoi le due squadre

45′ Si rivede in avanti il Cagliari con un cross di Ibarbo dalla destra deviato al centro dell’area da Avelar di testa ma Perin esce bene e blocca la palla

41′ Pescara ad un passo dal vantaggio: un incredibile tiro di Weiss dalla sinistra dell’area di rigore viene toccato miracolosamente con la punta delle dita da Agazzi che devia sul palo.

39′ Fallo di Nainggolan su Celik

38′ Sardi di nuovo avanti ma il cross di Cossu non arriva a Sau

36′ Ancora Cagliari pericoloso con Casarini che prova un tiro a parabola da 20 metri che Perin riesce a controlalre in due tempi sotto la traversa

32′ Netta palla gol per il Cagliari: palla in mezzo di Pisano, finta di Sau che lascia scorrere per Ibarbo, il colombiano si libera bene di un difensore del Pescara ma lascia partire un tiro rasoterra e debole che Perin non ha difficoltà a fermare.

31′  Secondo giallo per il Pescara: questa volta tocca a Zanon che calcia da dietro Albin Ekdal

29′ Calcio di punizione dalla sinistra battuto da Cossu ma il cross è respinto dalla difesa del Pescara

27′ Bello schema su punizione del Pescara: lancio in mezzo deviato di tacco da D’Agostino sul quale si avventa Rizzo che svirgola il tiro che finisce tranquillamente tra le braccia di Agazzi

26′ Fallo di Ekdal su Zanon

24′ Possesso palla che negli ultimi minuti è favorevole al Cagliari (60%). Gli ospiti però non riescono a trovare varchi. Il Pescara si chiude bene anche se non riesce ad attaccare con azioni fluide.

23′  Tiro insidioso da fuori area di Avelar controllato per a terra da Perin

22′  Primo ammonito della gara per il Pescara: Zauri ferma irregolarmente Ibarbo che si era liberato del difensore abruzzese al limite dell’area

21′ Pescara pericoloso con una bella combinazione Caraglio-D’Agostino: il primo appoggia per l’ex Udinese che prova il tiro dal limite che si spegne sul fondo alla sinistra di Agazzi.

18′ Casarini atterra Pisano sulla fascia destra. Il rossoblù ancora a terra viene medicato dallo staff medico sardo per un dolore alla spalla sinistra, dovuto all’impatto con il terreno.

17′ Lancio di Ekdal per il nulla. Troppo frettoloso il centrocampista sardo.

16′ Pescara arroccato in difesa. Tutti e 11 gli abruzzesi dietro la linea di centrocampo quanto il Cagliari sale

15′ Brutto fallo di Blasi in scivolata su Radja Nainggolan

13′ Buon possesso palla dei sardi fino ad ora

11′ Primo tiro della partita per il Pescara con D’Agostino. Tiro debole che Agazzi lascia tranquillamente scorrere sul fondo


10′ Il Pescara lascia ampi spazi aperti, il Cagliari potrebbe approfittarne


7′ Cagliari ancora pericoloso in avanti, con un buon scambio tra Cossu e Ekdal che si incunea in area e viene fermato regolarmente da Bianchi Arce secondo Gervasoni

6′  Ekdal prova il tiro impossibile da 40 metri

3′ Prima sortita offensiva anche per il Pescara con Celik che entra in area ma viene fermato bene dalla difesa sarda

2Subito il Cagliari in avanti con un tiro di Ibarbo. Palla altissima

1′  Partiti! FORZA CASTEDDU!

 

PRE-PARTITA:

 

14:40 – Le parole del presidente del Pescara, Sebastiani

14:25 – Pochi minuti fa sono state diramate le formazioni  ufficiali che scenderanno in campo tra mezz’ora

 

Le dichiarazioni del tecnico del Pescara, Cristiano Bergodi: “Quella contro il Cagliari è una gara che vale la stagione. La partita di domani non sarà assolutamente facile, poiché gli avversari vengono da un periodo piuttosto positivo. Anche il Milan ha sofferto molto domenica scorsa nella gara di Is ArenasGiocatori del calibro di Ibarbo, Sau e Cossu possono creare problemi a chiunque, hanno grande qualità e rapidità. Ma anche noi riusciamo ad esprimerci al meglio con le ripartente, occhio però a non concedere spazi“.

Le dichiarazioni di Ivo Pulga: Abbiamo un undici in testa, ma non vogliamo svelarvelo ora. Vedremo domani. La partita di domani viene considerata come uno spareggio, è vero, è vero, si tratta di una partita importante ma noi siamo pronti a combattere. L’importante è andare avanti con le prestazioni che abbiamo offerto fino ad ora. Cabrera Ha buone capacità di adattamento, ci sarà molto utile nel proseguo del campionato. Andrea Cossu sta bene e lo riteniamo un elemento fondamentale per la nostra squadra”.

Probabili Formazioni:

A poche ore dalla delicata sfida salvezza tra Pescara e Cagliari, cagliarinews24.com vi riporta i probabili schieramenti che potrebbero scendere in campo domenica pomeriggio alle 15. Buone notizie per il Cagliari, che recupera Avelar e Nainggolan, che hanno scontato un turno di squalifica, ma dovrà fare a meno sempre per squalifica Astori, Conti e Dessena. Al loro posto dovrebbero scendere in campo Ariaudo, Casarini e appunto Nainggolan. Davanti confermatissima la coppia Sau e Ibarbo, con il colombiano in grandissima forma. Per quanto riguarda i padroni di casa, il colombiano Quintero non ce la fa, mentre Weiss proverà a stringere i denti. Sulla fascia destra sarà titolare Zauri, mentre Bjarnason, dopo il gol a Palermo, contende il posto a Blasi e Cascione. Celik vittima di un affaticamento muscolare è ancora in dubbio per domenica, al suo posto pronto Gianluca Caprari.

Pescara (4-3-3): Perin; Zauri, Bianchi Arce, Bocchetti, Balzano; Blasi, D’Agostino, Cascione; Caprari, Caraglio, Weiss.

A disp.: Pelizzoli, Cosic, Zanon, Rizzo, Quintero, Abbruscato, Vukusic, Celik.

All.: Bergodi.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Togni, Sforzini, Capuano, Modesto

 

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Ariaudo, Avelar; Casarini, Nainggolan, Ekdal; Thiago Ribeiro; Sau, Ibarbo.

A disp.: Avramov, Del Fabro, Perico, Eriksson, Cabrera, Casarini, Pinilla.

All.: Pulga – Lopez

Squalificati: Dessena, Conti, Astori

Indisponibili: nessuno

Articolo precedente
“Quelli che…” collegato con Quartu
Prossimo articolo
Sky Sport – Thiago Ribeiro titolare, Cossu in panchina