Dessena: «A Verona dobbiamo lottare con la giusta concentrazione»

dessena cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Daniele Dessena dopo Genoa-Cagliari: il capitano rossoblù non butta via la prestazione odierna e guarda alla sfida di domenica a Verona

La classifica del Cagliari si fa complessa, per la seconda giornata consecutiva i rossoblù non hanno raccolto punti e la zona rovente resta troppo vicina per stare tranquilli. Oggi la squadra di Lopez è stata beffata da un gol al novantesimo e Daniele Dessena a fine gara ha commentato sia la prestazione che il risultato: «Noi abbiamo giocato una buona partita, dobbiamo ripartire da questo, migliorando dove c’è da migliorare: ad esempio anche oggi abbiamo preso due gol. In ogni caso dobbiamo guardare avanti con fiducia, oggi c’è stata anche un pizzico di sfortuna ma dobbiamo essere bravi a portare gli episodi a nostro favore. Il gol di Medeiros? Quando un avversario si inventa una prodezza così c’è solo da applaudire».

Ai microfoni del sito del Cagliari Calcio, l’analisi del capitano ha abbracciato anche il prossimo futuro, vale a dire il match del Bentegodi che sarà passaggio cruciale dell’intero campionato dei rossoblù. Queste le parole di Dessena: «La strada per la salvezza deve essere questa. Da parte nostra oggi avevano tanta voglia di riscattarci dopo il secondo tempo col Torino. Il risultato non ci ha dato ragione: dobbiamo pensare partita dopo partita, lottare sempre, fare bene con la testa giusta. A cominciare dalla partita di domenica a Verona».

Articolo precedente
Pavoletti: «Abbiamo lottato, Cagliari punito dagli episodi»
Prossimo articolo
giovani cagliari underCagliari U15, secondo posto al Memorial Gusella. Oggi l’U11 sfida l’Olympiacos