Daniele Conti orgoglioso di Barella

conti cagliari
© foto CagliariNews24.com

L’ex capitano del Cagliari parla ai microfoni de L’Unione Sarda:«Mi aspettavo che Nicolò facesse ottime prestazioni con la Nazionale»

Anche Daniele Conti parla del magico momento di Nicolò Barella. Il giovane, che per ben due volte ha indossato la maglia della Nazionale da titolare, ha soddisfatto pure l’ex capitano dei rossoblù e suo ex compagno di squadra. Ai microfoni de L’Unione Sarda, Conti ha espresso il suo parere sul centrocampista sardo: «Nicolò è forte, lo conosco bene, mi aspettavo che facesse ottime cose con l’azzurro. È il giocatore che mancava a questa Nazionale. Credo sia il miglior centrocampista italiano».

BARELLA COME TARDELLI – Conti concorda anche con Capello per quanto riguarda l’accostamento del 18 del Cagliari con la figura del grande Tardelli, nonostante quest’ultimo sia un giocatore che ha visto solamente nei video quando giocava con suo padre:«Si arrabbiava e metteva il cuore proprio come Nicolò».

SOMIGLIANZE CON IL NINJA – Non mancano naturalmente i confronti anche con calciatori attuali e il primo che viene in mente è Radja Nainggolan: per Conti Barella è un mini-Radja, con meno forza fisica ma bravissimo negli inserimenti e nel recupero del pallone, esattamente come il ninja. L’ex capitano dei sardi conclude la sua intervista al giornale isolano dicendo di rivedersi in Nicolò, perché è uno che non molla mai, vuole sempre vincere ed ha grande attaccamento alla maglia: «Spero rimanga sempre così».

di Elena Accardi

ESCLUSIVA – RASTELLI: «A BARELLA MANCA POCO PER ESSERE UN TOP»

Articolo precedente
castroCastro: «Darò tutto me stesso per la maglia del Cagliari»
Prossimo articolo
cagliari allenamentoCagliari, inizia la settimana anti-Fiorentina