Capello su Barella: «Ha un futuro in questa nazionale»

© foto www.imagephotoagency.it

Barella piace e convince. Anche Capello è soddisfatto delle sue prestazioni in azzurro

Fa parlare tanto il centrocampista gioiello del Cagliari Nicolò Barella, convocato nella Nazionale di Mancini ed impiegato titolare in due partite consecutive. La sua prestazione ieri in Nations League contro la Polonia ha convinto molti, ct compreso, tanto da lasciargli spazio per gli interi 90 minuti.

L’OPINIONE DI CAPELLO – Le buone performance di Barella sono sulla bocca di tutti. Ogni riflettore è puntato su di lui, stella nascente del calcio italiano e giovane promessa per una Nazionale in cerca di riscatto, dopo il flop per la mancata qualificazione ai Mondiali 2018. Parla del giovane sardo anche Fabio Capello in un’intervista radio nel programma Radio Anch’io Sport di Rai Radio 1: «Barella ha un futuro in questa Nazionale? Assolutamente sì. È un giocatore che dà un cambio di ritmo ad un centrocampo tecnico con Jorginho e Verratti. Nicolò dà quel qualcosa in più sia sul piano della qualità che della quantità e questo prima mancava. Se dovessi paragonarlo a qualcuno del passato, direi Tardelli, per quanto riguarda il livello dinamico».

Insomma il centrocampista sardo piace e ammalia con le sue giocate. Chissà di non ritrovarlo più spesso tra gli 11 titolari di Mancini, il quale sembra più che soddisfatto del suo approccio con la squadra.

Elena Accardi

Articolo precedente
romagna italia under 21 cagliariNazionali rossoblù, oggi ultimi impegni per Romagna, Ionita e Bradaric
Prossimo articolo
cagliari rastelliRastelli: «Personalità e tecnica: a Barella manca poco per essere un top»